Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 20:24

Attualità e Politica

20/02/2020 | 13:38

Slot, Tar Lombardia riapre la partita sui limiti orari: gli operatori chiederanno lo stop massimo di sei ore quotidiane

facebook twitter google pinterest
stop slot tar lombardia milano limiti orari

ROMA - I limiti orari per l’accensione delle slot machine previsti dal Comune di Milano finiscono nuovamente sotto esame. È quanto emerge dall'ordinanza del Tar Lombardia pubblicata oggi. I giudici hanno accolto la domanda cautelare presentata dalla Slottery srl, rappresentata dall'avvocato Giulio Di Matteo, contro la sanzione disposta dal Comune che prevedeva la sospensione del funzionamento delle slot. Una decisione presa per la violazione dei limiti orari introdotti nel 2014, che stabiliscono orari precisi per il funzionamento degli apparecchi (dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 23). Il Tar ha però ritenuto «opportuno» sospendere la sanzione, in attesa dell'udienza a porte chiuse fissata il 4 marzo; in quella occasione la Slottery chiederà ai giudici di stabilire un tetto massimo di sei ore giornaliere ai limiti imposti dal Comune, così come stabilito dall'intesa siglata tra Stato ed enti locali nel 2017. La validità di tale accordo era stata ribadita lo scorso novembre anche dal Ministero dell'Interno, in una circolare inviata a Prefetture e Questure: nelle indicazioni del Viminale era stato ribadito che a Comuni e Regioni restano margini di scelta discrezionali solo negli “spazi” lasciati liberi dall’intesa, che fissava appunto limite di sei ore di stop. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie settimana agipronews slot coronavirus scommesse giochi

Giochi, la settimana in un clic

03/04/2020 | 18:47 LUNEDI' 30 MARZO Game Over – L'Agenzia Dogane e Monopoli stoppa la raccolta di tutti i giochi fisici, tranne il Gratta& Vinci. Il provvedimento, nell'ambito delle misure di contrasto al coronavirus, arriva dopo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password