Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/02/2018 alle ore 20:35

Attualità e Politica

03/01/2018 | 12:44

Giochi, Tar Lazio conferma chiusura di ricevitoria del Lotto in provincia di Agrigento

facebook twitter google pinterest
tar lotto

ROMA - Il Tar Lazio ha confermato la chiusura di una ricevitoria del Lotto di Burgio, in provincia di Agrigento, revocata nel 2012 dall’Agenzia Dogane e Monopoli per raccolta di gioco inferiore al limite minimo. I giudici amministrativi hanno respinto il ricorso del titolare per «la evidente insussistenza del requisito inerente il ricavo minimo annuo». Nella sentenza si legge inoltre che anche il diniego di proroga è «fondato sul chiaro presupposto ostativo rappresentato dal non aver il concessionario raggiunto per tre anni di seguito il limite minimo di raccolta previsto». Infine, concludono i giudici, non è «ravvisabile alcun “accanimento” contro il titolare della tabaccheria, posto che l’amministrazione si è limitata ad applicare la normativa vigente». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

Scarica l'app dallo store

Scarica
chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password