Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/06/2018 alle ore 12:15

Attualità e Politica

07/03/2018 | 13:44

Giochi, Tar Puglia blocca punto scommesse in provincia di Taranto: «Troppo vicino a una scuola»

facebook twitter google pinterest
tar puglia scommesse taranto

ROMA - Il Tar Puglia ha confermato lo stop per un corner scommesse a Marina di Ginosa, in provincia di Taranto, a cui il Comune aveva imposto il blocco per la violazione del regolamento comunale che prevede almeno 500 metri tra le sale da gioco e cosiddetti “luoghi sensibili” (tra cui scuole, luoghi di culto, centri giovanili). Nell’ordinanza che respinge la domanda cautelare della 3 G s.r.l i giudici amministrativi spiegano che la norma sulle distanze vale anche quando la raccolta scommesse è svolta all’interno di un bar e che nel caso in questione l’attività veniva esercitata «in un locale posto a 152 metri da un edificio scolastico».  LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password