Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/06/2020 alle ore 15:25

Attualità e Politica

18/12/2019 | 11:49

Tar Umbria, via libera al regolamento sui giochi di Amelia: "Distanze minime e limiti orari limitano ludopatia"

facebook twitter google pinterest
tar umbria amelia giochi azzardo

ROMA - Via libera del Tar Umbria al regolamento comunale sul gioco di Amelia (TR). Il tribunale amministrativo ha respinto la richiesta di sospensiva presentata da due esercenti contro le norme entrate in vigore tre mesi fa: la deliberazione approvata dal Consiglio comunale prevede almeno 500 metri di distanza tra sale, apparecchi e luoghi sensibili e dispone limiti orari giornalieri per slot e vlt dalle 14 alle 18 e dalle 20 alle 24. Il tribunale amministrativo ritiene «prevalente» l'interesse pubblico al contrasto del gioco patologico, «a fronte della valenza meramente economica» del presunto danno lamentato dai ricorrenti. Tale danno, concludono i giudici non è «peraltro neppure sufficientemente supportato» dai documenti presentati. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password