Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 13:08

Attualità e Politica

19/06/2019 | 14:17

Scommesse anche d’estate, Temperelli (Capo betting Sisal-Matchpoint): “E’ febbre-CR7: ricevute 1200 proposte on-demand dai giocatori”

facebook twitter google pinterest
temperelli sisal scommesse

ROMA - L’estate è soprattutto tempo di calciomercato e  - da qualche anno – di puntate davvero “speciali”: «I trasferimenti dei giocatori – sottolinea Temperelli - riempiono i siti  web e le pagine dei giornali, logico che ci sia una grande curiosità. Sisal-Matchpoint ha presentato quote su tutti i principali (potenziali) trasferimenti da un club all’altro, ottenendo anche ottimi risultati. Ad esempio, abbiamo registrato una raccolta record sul nuovo allenatore della Juventus, che abbiamo gestito come una “live” a seconda delle notizie in circolazione: un primato assoluto per questo tipo di prodotto». Parlando di Juve, gli scommettitori hanno decretato un vero trionfo personale per Cristiano Ronaldo:  «L’arrivo di CR7 nel nostro campionato ha rappresentato un terremoto e ha scatenato la fantasia dei nostri scommettitori che - sempre tramite On Demand - hanno richiesto di tutto, dal record di gol a quello di assist, dalle presenze ai rigori sbagliati o segnati, dalle sanzioni ai sostituzioni. In tutta la stagione abbiamo ricevuto quasi 1.200 richieste relative al portoghese». Il successo delle scommesse sportive coinvolge anche gli altri sport, a torto considerati “minori”: «Il 2018 e questa prima parte di 2019 hanno confermato il trend di crescita e di interesse per il basket, dall’NBA - mediaticamente sempre più seguita  - al campionato italiano, passando per l’Eurolega. Sisal offre oggi su un grande evento di basket oltre 100 scommesse, numeri impensabili fino a un anno fa. In occasione dei playoff e delle Finals NBA, davvero appassionanti, Sisal ha creato un’offerta speciale sui giocatori (non solo punti, assist e rimbalzi, ma anche stoppate e tiri da 3), oltre ad inventare nuove scommesse come ad esempio il “buzzer beater”, ovvero il canestro decisivo sulla sirena, che più di ogni altra cosa rappresenta la spettacolarità e l’emozione di questo sport», conclude Temperelli. (fine)

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password