Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2018 alle ore 10:00

Attualità e Politica

01/03/2018 | 12:32

Scommesse abusive e puntate online illegali: sequestro Gdf e sanzioni per 25mila euro a Misterbianco (CT)

facebook twitter google pinterest
totem Gdf Misterbianco

ROMA - Scommesse abusive raccolte “al banco” per conto di «un allibratore estero illegale», ma anche tramite il collegamento a piattaforme online estere non autorizzate con un terminale “totem”: è quanto venuto alla luce in un’agenzia abusiva di Misterbianco, in provincia di Catania, dopo i controlli della Guardia di Finanza, che ha sequestrato il locale e segnalato il gestore alla magistratura, con una sanzione da 25mila euro. Sequestrati inoltre personal computer, monitor, hardware e denaro contante. Il gestore era «sprovvisto delle autorizzazioni di pubblica sicurezza e sconosciuto al fisco perché privo di partita I.V.A.», si legge in un comunicato della Gdf.

Le scommesse venivano accettate «non solo su eventi sportivi calcistici, ma anche su differenti settori, quali le corse canine virtuali nonché su paralleli sistemi similari al più noto gioco del “10 e Lotto”».

Il “totem” permetteva di giocare «sui casinò virtuali “convenzionati” con l’apparecchio su piattaforme online gestite da operatori non autorizzati», sequestrato inoltre una «apparecchiatura che consentiva il gioco d’azzardo e la cui accensione e attivazione del programma illegale avveniva attraverso il passaggio, vicino al case, di un oggetto metallico sulla parte anteriore della pulsantiera».

Inoltre, sui personal computer del punto scommesse abusivo «erano presenti delle copie “pirata” di un sistema operativo e, pertanto, tali hardware sono stati sequestrati per i reati previsti dalla normativa a tutela del diritto d’autore».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password