Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 11:00

Attualità e Politica

19/05/2020 | 18:05

Fase 2 del calcio, l'Uefa dà più tempo alle federazioni: entro il 17 giugno dovranno comunicare se e come ripartiranno i campionati

facebook twitter google pinterest
uefa fase 2 calcio

ROMA - L'Uefa concede una “proroga” alle federazioni nazionali per comunicare se e con quale formula concluderanno la stagione calcistica. Il termine del 25 maggio era pensato per ottenere un quadro della situazione prima del Comitato Esecutivo Uefa, previsto due giorni dopo. Una esigenza venuta meno, visto che la riunione è stata posticipata al 17 giugno, data che diventa così la deadline entro la quale le federazioni dovranno comunicare le loro decisioni.
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password