Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/03/2019 alle ore 19:01

Attualità e Politica

04/02/2019 | 18:14

Slot, nuova stretta a Vicenza: almeno 100 metri di distanza tra apparecchi da gioco e bancomat

facebook twitter google pinterest
vicenza slot distanze regolamento

ROMA - È stato presentato dall'assessore alle attività produttive del Comune di Vicenza, Silvio Giovine, il nuovo regolamento comunale per l'apertura delle sale giochi e l'installazione degli apparecchi, già approvato dalla giunta e che attende ora l'approvazione del consiglio comunale. Il nuovo regolamento, riporta Vicenza Today, introduce nuove significative restrizioni per gli esercizi pubblici che ospitano slot. I locali con apparecchi da gioco dovranno essere distanti almeno 100 metri da sportelli bancomat, bancari o postali, da agenzie di prestito su pegno, da attività di compro oro o altri preziosi. Una prescrizione che si aggiunge alla distanza minima di almeno 500 metri da luoghi sensibili come università, scuole, centri giovanili, strutture residenziali socio sanitarie, luoghi di culto. La disinstallazione delle slot, infine, darà diritto ai titolari dei locali la gratuità del canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche per un anno. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password