Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2020 alle ore 20:38

Attualità e Politica

15/04/2020 | 18:02

Riapertura sale giochi, Zaia (Pres. Veneto): “La decisione tocca al Governo, ma servono misure di sostegno”

facebook twitter google pinterest
zana sale giochi veneto coronavirus

ROMA - «Non compete a noi riaprire sale giochi, discoteche, bar e ristoranti. Sono quesiti che toccano al Governo». Così Luca Zaia nella consueta conferenza stampa sull'emergenza COVID-19. Il Governatore del Veneto ha però fatto altre considerazioni su queste attività, che «pagano uno scotto inimmaginabile. Il loro business è dato dall'affollamento, e questo genera una contraddizione con le misure emergenziali. In un momento in cui si parla di distanziamento sociale, queste attività rischiano di non poter più ripartire. Auspico che a livello nazionale si pensi a queste categorie che hanno fatto investimenti importanti, danno lavoro a migliaia di persone e ora sono veramente in difficoltà». 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password