Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/01/2022 alle ore 15:39

Attualità e Politica

29/11/2021 | 17:46

Giochi in Piemonte, nuovi chiarimenti della Regione: i bar potranno presentare la richiesta per la nuova apertura

facebook twitter pinterest
Giochi in Piemonte nuovi chiarimenti della Regione: i bar potranno presentare la richiesta per la nuova apertura

ROMA - Nuovo aggiornamento per le Faq della Regione Piemonte sulla nuova legge per il contrasto al gioco patologico, che distanziometro e limiti orari per le attività di gioco. La novità riguarda le disposizioni contenute nell'articolo 26, che consente ad alcune tipologie di esercizi di reinstallare le slot dismesse dopo la legge del 2016. Per sale da gioco e sale scommesse è confermata la possibilità di presentare l'istanza, così come per i «titolari di autorizzazione rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e monopoli». Secondo l'interpretazione condivisa con Adm, spiega la Regione, i titolari di tale autorizzazione «sono coloro che esercitano la vendita dei generi di monopolio». Di conseguenza, «i bar (privi di licenza tabacchi o patentino) parrebbero non essere legittimati a presentare istanza per la reinstallazione degli apparecchi per i giochi dismessi, ma potranno presentare istanza di nuova apertura di esercizio».
Per quanto riguarda le sanzioni, queste non verranno applicate «nei confronti dei soggetti autorizzati alla reinstallazione degli apparecchi da gioco».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password