Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/09/2022 alle ore 15:26

Attualità e Politica

19/09/2022 | 09:11

Giochi, Agenzia delle Dogane e Uif-Bankitalia raccolgono dati sui conti di gioco

facebook twitter pinterest
Giochi Agenzia Dogane Uif Bankitalia gioco

ROMA - Una raccolta di dati sui rapporti finanziari dei concessionari di gioco è stata avviata dall’Agenzia delle Dogane nei giorni scorsi. E’ quanto prevede una lettera inviata agli operatori, nella quale si specifica che «al fine di riscontrare una richiesta di informazioni formulata da parte dell’Unità di Informazione Finanziaria (Uif), si invitano i concessionari a verificare i dati inerenti i conti dedicati presenti nell’elenco riportato sul sito internet dell’Agenzia e a comunicare eventuali aggiornamenti». Non è l’unica richiesta delle Dogane. L’Ufficio Gioco a distanza chiede anche di comunicare l’elenco dei rapporti italiani ed esteri riconducibili ai concessionari, accesi presso banche, Poste Italiane o altri intermediari finanziari, attivi al primo giugno scorso o estinti nel periodo dal primo gennaio 2020 al 30 maggio 2022, «comprensivi delle informazioni relative alle date di apertura ed eventuale chiusura». Nel sistema italiano dei giochi online, i concessionari sono obbligati a tenere separati i fondi depositati e utilizzati dai consumatori da quelli per l’attività ordinaria delle società concessionarie.

NT/Agipro

Foto Credits Flickr Images Money CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password