Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/03/2024 alle ore 15:00

Attualità e Politica

04/12/2023 | 09:40

Giochi, Alesse (dir. Adm): “Settore garantisce 11 miliardi di gettito allo Stato, è tempo di dare concessioni attraverso procedure a evidenza pubblica”

facebook twitter pinterest
Giochi Alesse (dir. Adm): “Settore garantisce 11 miliardi di gettito allo Stato è tempo di dare concessioni attraverso procedure a evidenza pubblica”

ROMA – “Stiamo riformando il settore dei giochi. Bisogna passare anche alle gare pubbliche, perché è tempo di dare le concessioni attraverso procedure a evidenza pubblica”. Lo ha detto Roberto Alesse, direttore generale del'Agenzia delle dogane e dei monopoli, in un'intervista al magazine televisivo Italpress Economy. Quello dei giochi, infatti, è “un settore molto importante che garantisce circa 11 miliardi di gettito nelle casse dello Stato, è un settore complesso e, come in tutti i paesi liberali o a vocazione liberale, deve essere materia disciplinata, riconosciuta e legiferata dallo Stato”.

Sul tema della Ludopatia, Alesse spiega: “È l'altra faccia della medaglia di questa materia così complessa. Secondo me si può fare molto da un punto di vista della prevenzione Bisogna diffondere una cultura preventiva e dire che l'unico gioco a cui ci si può rivolgere è soltanto quello legale, riconosciuto dallo Stato".

Di recente, proprio Alesse ha istituito gli 'Stati Generali' di Adm: “ È una mia idea – spiega. È un'agenzia molto importante - ha continuato -, nata nel 1999. Garantiamo quasi il 15% del gettito annuale e lo portiamo nelle casse dello Stato. È una grande agenzia che si occupa di questioni eterogenee ma che è centrale".

GM/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password