Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2024 alle ore 14:00

Attualità e Politica

30/04/2024 | 13:42

Giochi, Alesse (dir. Adm): “È tempo di portare in Conferenza Unificata la riforma del settore fisico”

facebook twitter pinterest
Giochi Alesse Adm Conferenza Unificata riforma gioco fisico

ROMA – Dopo la riforma del gioco online, “è tempo di portare in Conferenza Unificata Stato-Regioni un progetto organico di riforma dell’intero settore del gioco fisico, che merita parità di condizione, così da mettere a bando anche queste gare”. A dirlo è Roberto Alesse, in un’intervista rilasciata a Beemagazine. Il direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli ha aggiunto che non si tratta di “una missione impossibile” e che “è arrivato il tempo di raggiungere l’intesa, non si può più prescindere dall’esigenza di regolamentare in modo omogeneo anche questa realtà”, assicurando che “l’Agenzia farà la sua parte con determinazione”.

Citando la recente riforma, definita “un’autentica rivoluzione amministrativa”, che ha riguardato sia le strutture centrali che gli uffici territoriali dell’Agenzia, Alesse si è detto “molto soddisfatto”, aggiungendo che tale riforma “comporterà la semplificazione delle procedure a beneficio di cittadini e imprese”. In vista degli Stati Generali del prossimo giugno, infine, Alesse ha concluso: “Mi auguro che sia un’occasione per volare alto e per ricevere contributi e spunti utili ad aprire una riflessione di sistema e per capire se si può lavorare a una regolamentazione ancora più soddisfacente. L’Agenzia delle dogane e dei monopoli vuole dare il massimo contributo possibile alla crescita del Paese e l’attuazione della delega fiscale in materia di giochi, accise e dogane è l’approdo finale per definire questa fase storica”.

AB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password