Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2022 alle ore 17:38

Attualità e Politica

26/10/2022 | 12:05

Giochi, Angelozzi (AD Lottomatica): “Chiusura ha determinato esplosione dell’illegalità, decisiva la cooperazione tra ADM e filiera”

facebook twitter pinterest
Giochi Angelozzi (AD Lottomatica): “Chiusura ha determinato esplosione dell’illegalità decisiva la cooperazione tra ADM e filiera”

ROMA - “Il gioco illegale è figlio di un problema ancora più grande come la pandemia. Noi siamo rimasti chiusi per 11 mesi, e questo ha determinato uno choc sulle aziende e sui concessionari. Il problema è stato quindi l’esplosione dell’illegale che è stata più complicata di quanto visto in passato perché era nei punti vendita alternativi all’offerta legale ma anche online, che era l’elemento nuovo e di complessità ulteriore. L’intervento di ADM e la cooperazione con il settore hanno portato risultati incredibili; da un lato siamo intervenuti su quei meccanismi che andavano messi a posto - come le imposte dirette sul gioco - e dall’altro, con l’attività di controllo del Copregi, sono stati chiusi moltissimi siti illegali”. Così Guglielmo Angelozzi, Amministratore Delegato Lottomatica, durante la Presentazione del Libro Blu ADM 2021. 

Poi una riflessione sull’operato dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: “Cosa ha funzionato particolarmente bene? Noi spesso invochiamo stabilità e chiarezza, fondamentali per gestire il settore. Ma quello che ha funzionato benissimo è stata la capacità dell’agenzia di cooperare con concessionari e filiera comprendendo l’evoluzione del processo, studiando e intervenendo rapidamente perché i settori regolati sono soggetti alla dinamicità del mercato con in aggiunta la complessità della regolamentazione. Se non si coopera con i concessionari non si riesce ad intervenire velocemente; purtroppo anche la cura migliore se arriva tardi non serve a molto. Questo è stato fatto in maniera efficace nel periodo della pandemia e subito dopo avendo un impatto fondamentale”, conclude Angelozzi.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password