Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/05/2022 alle ore 20:34

Attualità e Politica

25/03/2022 | 15:44

Giochi nel Lazio, Alemanni (pres. Comm. Commercio Roma): "L'attuazione della legge sul territorio deve essere più funzionale e utile"

facebook twitter pinterest
Giochi Lazio Alemanni Commercio Roma

ROMA - «Possiamo declinare la norma sui territori in maniera più funzionale e utile». Lo ha detto Andrea Alemanni, presidente della Commissione Commercio di Roma Capitale, nel corso della presentazione ufficiale del Manifesto per la cultura del gioco legale nel Lazio promosso dal coordinamento 'Alleati per la legalità'. «Anche in presenza della retroattività del distanziometro, dobbiamo pensare ad alcune modifiche dell'attuazione che consentano di creare un circuito che funzioni, che promuova l'intrattenimento, la tutela dei giocatori e le entrate erariali».
«Espellere il gioco dal territorio vuol dire 'togliere il tappo' al gioco illegale, con danni enormi anche per la salute dei giocatori, per l'erario e per l'occupazione. Bisogna fare uno sforzo di buon senso: riformare senza pregiudizi ideologici, altrimenti creiamo un danno all'economia legale e non aiutiamo i malati a curarsi», ha aggiunto Tommaso Amodeo, presidente della Commissione Urbanistica di Roma Capitale.
MSC/Agipro

Foto credits Carlo Dani CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password