Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/05/2022 alle ore 20:34

Attualità e Politica

26/01/2022 | 15:41

Giochi, Pittella (Pd): "Riordino essenziale per mettere fine al sistema delle proroghe e dare certezze al settore"

facebook twitter pinterest
Giochi Pittella Pd proroghe

ROMA - «Il testo unico è un'esigenza di razionalità, il riordino del settore giochi è essenziale perché è il fondamento per il rinnovo delle concessioni». Lo ha detto il senatore del Pd, Gianni Pittella, membro della Commissione parlamentare di inchiesta sul gioco illegale e sulle disfunzioni del gioco pubblico, durante la presentazione del rapporto sul settore del gioco, realizzato in collaborazione Luiss Business School e Ipsos nell'ambito dell'Osservatorio sui mercati regolati.
«È importante sostenere le attività legali per non lasciare spazio al mondo delle mafie»: tra gli interventi per contenere lo spostamento verso il gioco illegale, bisogna «dare certezze alle imprese del settore». Inoltre,  occorre aggiornare le regole del settore, anche seguendo «l'evoluzione tecnologica», ha sottolineato. «Abbiamo ancora il tempo per mettere fine» al sistema delle proroghe, ma il legislatore «non è stato ancora in grado di muoversi nel modo necessario». In questi anni, «le Regioni e i Comuni spesso sono intervenuti in maniera difforme, spesso producendo effetti espulsivi: bisogna ripartire dall'intesa raggiunta dalla Conferenza unificata nel 2017 e aggiornarla mettendo al centro le politiche di prevenzione delle dipendenze», ha concluso.

MSC/Agipro

Foto credits European Parliament CC BY-NC-ND 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password