Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/02/2023 alle ore 20:35

Attualità e Politica

23/01/2023 | 08:30

Minori sorpresi a giocare, chiusa sala scommesse in provincia di Teramo

facebook twitter pinterest
Minori sala scommesse Teramo

ROMA - Minori sorpresi in una sala scommesse di Sant'Egidio alla Vibrata, in provincia di Teramo, a fare puntate su partite di calcio, in violazione del divieto di gioco con vincita di denaro ai minori di 18 anni. I carabinieri, in esecuzione di un provvedimento firmato dal questore di Teramo, si sono presentati nella sala scommesse e hanno notificato al titolare il provvedimento di sospensione dell'attività. La misura era stata richiesta dai militari, dopo che durante un controllo eseguito il 26 novembre dello scorso anno, all'interno dell'esercizio avevano trovato due ragazzi di 14 anni che piazzavano scommesse.
RED/Agipro

Foto Credits Ministero Difesa CC BY-NC 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password