Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/06/2023 alle ore 15:00

Attualità e Politica

31/03/2023 | 18:07

Parlamento UE, via libera a nuove norme antiriciclaggio per i fornitori di servizi di gioco

facebook twitter pinterest
Parlamento UE norme antiriciclaggio gioco

ROMA - I deputati delle Commissioni Affari economici e monetari e Libertà civili, giustizia e affari interni del Parlamento europeo hanno approvato le nuove norme mirano a rafforzare il quadro europeo contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo: i fornitori di servizi di gioco saranno tenuti ad applicare la due diligence sulla riscossione delle vincite quando effettuano transazioni che ammontano almeno a 2.000 euro. Il regolamento consente agli Stati membri di esentare alcuni servizi di gioco dal nuovo regolamento ad eccezione dei casinò, sulla base di un comprovato basso rischio o delle operazioni dell’azienda. Per poter beneficiare di un’esenzione, gli Stati membri dell’UE saranno tenuti a effettuare una valutazione del rischio esaminando possibili vulnerabilità antiriciclaggio sul servizio di gioco, i rischi legati alla dimensione delle transazioni e al metodo di pagamento e l’area geografica in cui sono offerti i servizi di gioco.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password