Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/01/2022 alle ore 20:47

Attualità e Politica

31/12/2021 | 11:58

Slot e caso "extracontingentamento", il Tar Lazio conferma: non corretto il calcolo di Adm delle penali

facebook twitter pinterest
Slot e caso extracontingentamento il Tar Lazio conferma: non corretto il calcolo di Adm delle penali

ROMA - L'Agenzia Dogane e Monopoli ha effettuato in maniera non corretta il calcolo delle penali da "extracontingentamento" delle slot machine. È quanto conferma il Tar Lazio nelle sentenze odierne - che accolgono i ricorsi presentati da due concessionari - dopo quella già arrivata lo scorso agosto. Il caso riguarda la norma contenuta nella legge di stabilità 2011, che prevedeva sanzioni nel caso in cui in un esercizio commerciale fosse stato installato un numero di apparecchi superiore ai limiti indicati dall'Agenzia Dogane e Monopoli. I criteri utilizzati dall'Amministrazione per applicare la norma erano stati però contestati dalle società: le penali erano state ripartite proporzionalmente tra i concessionari proprietari degli apparecchi, a prescindere dalla data di installazione delle slot in esubero. Una modalità che secondo i concessionari penalizzava gli operatori non responsabili della violazione della norma. Anche secondo il Tar l'argomentazione risulta fondata, visto che il calcolo proporzionale prescinde «totalmente dalla data di installazione dell’apparecchio in esubero». In questo modo viene applicata la sanzione «anche a carico del concessionario più diligente, che abbia cioè installato un numero di apparecchi conforme a quello assentito in una determinata ubicazione». Il Collegio della Seconda sezione ha così annullato le sanzioni emesse nei confronti delle società.
LL/Agipro

Foto credits Brian Turner CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password