Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2022 alle ore 20:15

Attualità e Politica

21/04/2022 | 11:20

Snaitech a fianco di Plastic Free per la salvaguardia del pianeta

facebook twitter pinterest
snai plastic free

ROMA - In occasione della Giornata Mondiale della Terra, che ricorre ogni 22 aprile, Snaitech ha annunciato la sua collaborazione con Plastic Free, la più importante associazione di volontariato attiva nella lotta all’inquinamento da plastica e nella salvaguardia del nostro ecosistema.

Gli effetti catastrofici prodotti dall’inquinamento da plastica sull’ambiente sono sempre più preoccupanti: ogni anno finiscono nelle acque del Mar Mediterraneo 570.000 milioni di tonnellate di plastica, l’equivalente di 33.800 bottiglie di plastica gettate in mare ogni minuto. Secondo Plastic Free, seguendo questo trend nel 2050 il peso della plastica nei mari sarà superiore a quello delle creature marine, un danno irreversibile per l’intero ecosistema. A fronte di questa situazione, Snaitech ha deciso di appoggiare la causa di PlasticFree, attraverso il suo ente dedicato alle good causes iZilove Foundation.

“Detenere un record è solitamente una bella notizia, ma in questo caso il terzo posto che ricopre il nostro paese in termini di dispersione di plastica nel mare è davvero una pessima notizia. La gravità della situazione è evidente, basti pensare che, quando si parla di plastica nel mondo, l’unità di misura da utilizzare è quella delle tonnellate. Credo che questo sia già sufficiente a spingere chiunque possa a fare la sua parte, contribuendo nella lotta a questo drammatico problema che è l’inquinamento da plastica.” ha dichiarato Fabio Schiavolin, amministratore delegato di Snaitech “Abbiamo voluto annunciare il nostro supporto a Plastic Free in occasione di una ricorrenza molto importante, la Giornata Mondiale della Terra, la più grande manifestazione ambientale in grado di unire la popolazione di tutto il mondo in questo invito alla salvaguardia del nostro pianeta. Dal 23 aprile in poi, dovremo tutti continuare a celebrare questa giornata perché la terra la si tutela 360 giorni l’anno”.

“Ringraziamo Snaitech per il supporto in un momento storico che richiede davvero l’attenzione di tutti” – ha dichiarato Luca De Gaetano, Presidente di Plastic Free – “Associazioni ed aziende possono e devono lavorare insieme per un futuro più sostenibile. La collaborazione tra Plastic Free e Snaitech è l’ennesimo esempio concreto di amore verso il pianeta”.

L’impegno di Snaitech nei confronti dell’ambiente si riflette in azioni concrete e tangibili, come l’utilizzo di energia elettrica proveniente al 100% da fonti rinnovabili. Una scelta, questa, che non solo genera un impatto positivo sulla riduzione dell’inquinamento atmosferico, ma contribuisce anche al raggiungimento dell’SDG 13, “Lotta contro il cambiamento climatico”, uno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile previsti dall’Agenda 2030 sottoscritta dai Paesi membri delle Nazioni Unite.

Oltre a contribuire attivamente alla realizzazione dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile del pianeta, Snaitech ha annunciato ad aprile 2021 la sua adesione allo United Nations Global Compact delle Nazioni Unite, la più grande iniziativa a livello mondiale per la sostenibilità aziendale per lo sviluppo, l’attuazione e la divulgazione di pratiche responsabili: un appello rivolto alle aziende di tutto il mondo che Snaitech ha accolto con entusiasmo e responsabilità.

RED/Agipro

Foto Credits Piqsels CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password