Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2022 alle ore 10:45

Estero

27/10/2022 | 19:00

Giochi, Svezia: nel terzo trimestre entrate in calo dello 0,9% per Svenska Spel

facebook twitter pinterest
Giochi Svezia terzo trimestre entrate Svenska Spel

ROMA - L'operatore svedese Svenska Spel ha registrato entrate di gioco per 1,95 miliardi di corone svedesi (178,3 milioni di euro) nel terzo trimestre dell'anno, in calo dello 0,9%. Gran parte di queste entrate - 490 milioni di corone svedesi - provengono dal segmento delle scommesse e dei casinò, che ha fatto registrare un calo del 6,8% rispetto al terzo trimestre del 2021.
La lotteria Tur ha incassato la maggior parte delle entrate, con 1,18 miliardi di corone svedesi, in aumento del 2,5%, dovuto alla popolarità dell'Eurojackpot.
Le entrate del segmento terrestre di Casino Cosmopol e Vegas sono state di 279 milioni di corone svedesi, con un calo del 4,4%. Le entrate online sono cresciute a 979 milioni di corone svedesi, con un aumento del 5,0%. I ricavi degli agenti di vendita della lotteria sono scesi a 688 milioni di corone svedesi da 735 milioni di corone svedesi. 
Dopo entrate aggiuntive per 64 milioni di corone svedesi, tasse sul gioco pari a 376 milioni e costi diretti di 236 milioni, l'utile lordo del trimestre è stato di 1,40 miliardi di corone, con un aumento dell'1,2%. L'utile prima di interessi, tasse e ammortamenti (EBITDA) è arrivato a 681 milioni di corone, mentre gli interessi e le tasse hanno portato l'utile netto totale del periodo a 544 milioni di corone svedesi, 8 milioni in meno rispetto al terzo trimestre del 2021.
MSC/Agipro

Foto Credits Johan Fredriksson CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password