Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/05/2024 alle ore 14:00

Estero

02/05/2024 | 19:00

Giochi online, nuova analisi Egba: “L’Europa è ben avviata verso un modello completamente multilicenza”

facebook twitter pinterest
Giochi online nuova analisi Egba Europa modello multilicenza

ROMA – Il modello multilicenza è diventato l’approccio regolatorio predominante in Europa. È quanto emerge da una nuova analisi della European Gaming and Betting Association (EGBA), in cui si sottolinea come un modello di questo tipo permetta a più società di offrire i propri servizi di gioco in un certo Paese, a patto di rispettare i rigorosi obblighi normativi. In particolare, dall’analisi è emerso che 27 delle 31 nazioni europee hanno adottato una qualche forma di modello multilicenza, a indicare una tendenza verso mercati aperti, in cui vige la concorrenza. Tra questi, sono 23 i Paesi, tra cui l’Italia, che hanno adottato un modello pienamente multilicenza per tutti i prodotti online.

Una “trasformazione notevole”, come definita dall’ente, quella avvenuta negli ultimi anni a livello europeo, considerando che soli quindici anni fa in molti Paesi europei mancava una normativa dedicata ai giochi online (come accade tuttora in Lussemburgo), oppure il mercato vedeva la presenza esclusiva di società di proprietà statale che operavano in condizione di monopolio (situazione che attualmente contraddistingue Finlandia, Islanda e Norvegia).

AB/Agipro  

Foto Credits Flickr Japanexperterna.se CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password