Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2024 alle ore 20:32

Estero

18/04/2024 | 19:00

Gioco illegale, KSA sanziona per 280mila euro un operatore di Curacao per aver offerto un prodotto senza licenza sul mercato olandese

facebook twitter pinterest
Gioco illegale KSA operatore Curacao prodotto senza licenza mercato olandese

ROMA – Il regolatore olandese KSA ha sanzionato l’operatore Casbit Group, con licenza a Curaco, per aver offerto prodotti di gioco tramite il sito lala.bet sul mercato olandese senza la necessaria autorizzazione. Come riporta SBC News, KSA aveva ordinato a Casbit di interrompere l’offerta illegale, pena una multa da 280mila euro a settimana, per un massimo di 840mila euro. Nonostante l’operatore avesse inizialmente accettato di interrompere l’offerta illegale prima di incorrere in tale sanzione, in una verifica successiva il regolatore ha constatato che il sito era ancora accessibile dai clienti olandesi, procedendo quindi a comminare la prima multa. Se la violazione dovesse proseguire anche dopo aver raggiunto la sanzione massima, KSA potrebbe non solo bloccare l’accesso in Olanda a tutti i prodotti del gruppo Casbit, ma anche intraprendere azioni legali a livello individuale nei confronti dei proprietari dell’operatore di Curacao.

AB/Agipro

Foto Credits Elias Rovielo CC BY-NC-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Malta: revocata la licenza a Tipbet Limited

Giochi, Malta: revocata la licenza a Tipbet Limited

22/05/2024 | 18:45 ROMA – La Malta Gaming Authority (Mga) ha revocato la licenza di Tipbet Limited con effetto immediato. Come scrive Sbc News, l'operatore maltese non ha rispettato gli impegni presi con i giocatori e non ha pagato puntualmente...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password