Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2021 alle ore 20:44

Estero

18/03/2021 | 17:10

Usa: il Senato di New York approva la tassa sulle scommesse sportive

facebook twitter pinterest
Usa Senato New York approva tassa scommesse sportive

ROMA - Il Senato dello stato di New York ha approvato la proposta di bilancio dell'assemblea statale che include una tassa di licenza per le scommesse sportive. Semaforo verde dunque al budget statale per il 2021-2022 che include un'aliquota fiscale per il funzionamento delle scommesse sportive via mobile, le quali saranno garantite in gran parte attraverso uno dei casinò dello stato di New York.La tariffa per la licenza è stata fissata a quota 12 milioni di dollari, mentre l'aliquota fiscale è all'8,5% sui ricavi per le scommesse sportive nei punti vendita e del 12% per i dispositivi mobili. 

Il Senato, poi, come riportato da Focusgn.com, ha anche approvato una proposta per includere una "quota di royalty" per le scommesse sportive dello 0,2% dell'importo totale scommesso da rimettere all'autorità di regolamentazione del gioco d'azzardo. L'assemblea inoltre ha previsto che l'impatto fiscale delle scommesse sportive via mobile sullo stato di New York sarà di 180 milioni di dollari nel 2022, 86 nel 2023, 112 nel 2024 e 118 nel 2025.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password