Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2018 alle ore 21:40

Estero

02/05/2018 | 17:38

Uk, pubblicità ingannevole e scarsa tutela dei giocatori patologici: multa da 700mila euro per Leovegas

facebook twitter google pinterest
uk leovegas

ROMA - Una multa da quasi 700mila euro per gravi violazioni delle norme sulla pubblicità e sull’autoesclusione dei giocatori patologici. È quanto ha deciso la Gambling Commission britannica nei confronti di Leovegas, azienda attiva nel settore dei giochi online. Dopo un’attenta investigazione la Commissione che supervisiona il gaming oltremanica ha rilevato che in diversi annunci web dell’operatore mancavano dettagli fondamentali relativi alle condizioni e ai limiti sulle offerte proposte ai clienti. È stato però il comportamento poco attento nei confronti dei giocatori patologici a far salire di molto l’importo della multa. Secondo quanto spiega la Gambling Commission circa 11mila clienti che si erano autoesclusi dal gioco, non hanno avuto indietro gli importi presenti sui loro account al momento della chiusura. Circa 2mila invece, alla fine del periodo di esclusione, hanno ricevuto materiale promozionale , senza che fosse richiesto il loro consenso, e altri 400 invece hanno avuto immediato accesso ai loro conti non appena terminato il periodo di autoesclusione. La policy attualmente in vigore, prevede che prima di riattivare i conti, i giocatori debbano essere contattati per un consulto. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password