Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2019 alle ore 09:10

Ippica & equitazione

10/04/2019 | 17:13

Italia Polo Challenge: attesa "new entry" nel palinsesto di Piazza di Siena

facebook twitter google pinterest
 Italia Polo Challenge piazza di siena

ROMA - II Polo entra a far parte del programma di Piazza di Siena. Per l’affascinante disciplina che ha consegnato quest’anno all’Italia la vittoria del Campionato d’Europa -  si legge in una nota - sarà introdotto un vero e proprio torneo che si disputerà al Galoppatoio di Villa Borghese e che sarà a tutti gli effetti il prologo del fitto programma delle gare di salto ostacoli. Il Torneo, organizzato dalla FISE in collaborazione con la ASD Polo Castelluccia, vedrà impegnati quattro Polo Team sui terreni del Galoppatoio di Villa Borghese da lunedì 20 a mercoledì 22 maggio. 

C'è già grande attesa e molta attenzione anche nel circuito internazionale da quando nei giorni scorsi, con lettera del Presidente Horacio Areco, è arrivato anche il massimo riconoscimento del governo sportivo mondiale di settore: il patrocinio della FIP (Federacion Internacional Polo). Verranno disputate due partite al giorno, al tramonto e sotto la luce dei riflettori, con la formula Arena Polo (squadre di tre giocatori) e le finali in calendario alla immediata vigilia dello CSIO (il concorso ippico internazionale ufficiale di Roma giunto alla 87a edizione scatta giovedì 23 maggio per concludersi domenica 26), quando sarà ormai concluso l'arrivo a Roma dei blasonati protagonisti del circuito mondiale del jumping. Internazionale il profilo del torneo che si annuncia spettacolare e dall’alto tasso tecnico per la presenza in campo di fuoriclasse argentini e non e dalla qualifica dei 10 goal di handicap. La modalità ‘sport & glamour’ trova una perfetta espressione nel mondo del polo e sarà il fil-rouge anche nell'organizzazione dell’Italia Polo Challenge.

Ingresso gratuito nelle tribune sino ad esaurimento posti, dj set ed eventi speciali a inviti nelle zone riservate. Tra questi, attesissimo e immancabile, come in tutti i tornei, sarà l’appuntamento con l’Asado, la maxi grigliata in stile tipicamente argentino che gli stessi ‘petiseros’, gli addetti alla cura dei polo pony, preparano d’abitudine con perizia e passione per  protagonisti, addetti ai lavori  e ospiti.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Mipaaft premio galoppo 2019

Ippica, Mipaaft: un premio aggiunto per il galoppo 2019

19/04/2019 | 10:36 ROMA - Il ministero delle Politiche agricole ha pubblicato un decreto che stabilisce un Premio aggiunto ai proprietari, allenatori e fantini, per il periodo 1° maggio – 31 dicembre 2019. Secondo i criteri di attribuzione,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password