Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/07/2024 alle ore 21:15

Ippica & equitazione

01/07/2024 | 09:15

Ippica. Ippodromo Cesena Trotto: resoconto delle corse di sabato 29 giugno 2024

facebook twitter pinterest
IPPODROMO CESENA TROTTO RESOCONTO DELLE CORSE DI SABATO 29 GIUGNO 2024

ROMA - Caldo torrido al Savio in una serata divisa tra gentlemen, protagonisti delle eliminatorie del Campionato Italiano e del Trofeo delle Regioni ed amazzoni, in pista alla seconda e quinta corsa. Prologo disgiunto da ogni competizione e vinto da Fuera e Alessandra Devidè in 1.16.9 davanti a Funny Guy Tc e Furetto Vl, tra i pochi ad essere sopravvissuti alla pletora di rotture, poi quattro anni e partner in rosa con Michela Rossi ed Elly Bro Dipa vincitrici in open stretch nei confronti di Esperanza Alba Sm, leader sin dallo stacco della macchina ed Elizabeth Rek, il tutto in 1.16.2. Alla terza, manche d’approccio del Campionato Italiano Gentlemen e subito una sorpresa con i favoriti deludenti Amely Pan e Balalaica Matto a margine del marcatore e la vittoria ad arridere al bravo Giuseppe Rizzo ed alla sua Blubell Col, filtrata in dirittura per battere uno stanco Zuvetie Cc Sm, poi squalificato e precedendo Blackfire Horse e Becker Grif in un brillante 1.15.2 sulla breve distanza. Il tempo di contabilizzare i primi punti e poi sotto con la seconda prova, andata ai plebiscitari favoriti Ellington Treb e Matteo Zaccherini solitari alla media di 1.16.5 sulla sorprendente Eva Light e su Ellymay D’Alvio, estremo outsider della compagnia. Tregua e appuntamento alla settima per il Campionato, nel mezzo il probante successo di Dayton e Maria Laura Lo Nano tra le lady, con il cinque anni di training campano vincitore in 1.15.5 sul compagno di nastro nonché leader della prima ora, Eclair Magic a sua volta preminente su Zar Parlante. Alla sesta, la promozione alle finali del Trofeo delle Regioni raggiunta da Andrea Orlandi, vincitore con il suo Camelot Erre e Matteo Zaccherini, giunto al secondo posto alle redini di Uragano Del Pino su Barolo Grif e Patrik Romano, per il vincitore quota siderale di oltre 30/1 e ragguaglio cronometrico di 1.16.4. Chiusura con la terza e decisiva prova del Campionato Italiano Gentlemen, sfida contrassegnata da numerosi svarioni e dalla squalifica a risultato conseguito di Conan Dei Greppi, decisione che ha privato Matteo Zaccherini della promozione alle finali d’autunno regalando il pass a Giuseppe Rizzo, con Giuseppe Leanza vincitore con Dream Matto dopo aver pedinato una scatenata Demetra Jvs ed essere passato con irrisoria facilità sull’avversaria, seconda dopo il distanziamento di Conan che l’aveva a sua volta battuta. 1.16.0 il ragguaglio e terza posizione appannaggio di Dynatà, allevata e di proprietà proprio di Giuseppe Rizzo, suo raggiante partner agonistico.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password