Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2024 alle ore 20:48

Ippica & equitazione

04/08/2023 | 16:13

Ippica, sabato all’Ippodromo Snai Sesana con le Pariglie e il trotto montato e poi le 'Corse delle Stelle' con i vip in sediolo

facebook twitter pinterest
Ippica Ippodromo Snai Sesana

ROMA - – Il programma di trotto nel primo sabato del mese di agosto all’Ippodromo Snai Sesana si illumina con la tradizionale Corsa delle Pariglie e la disciplina del Trotto Montato quest’anno supportate rispettivamente da due testate giornalistiche di rilievo quali QN La Nazione e Cavallo 2000. Non solo. Nella stessa 20^ giornata stagionale di trotto sul circuito toscano, a partire dalle ore 20:40 con sette prove nel programma, torna anche la ‘Corsa delle Stelle’, prova senza frusta e a sfondo benefico con i proventi per la onlus ‘La Forza di Nemo‘, attiva contro la distrofia muscolare e per la cura e il sostegno dei malati e le loro famiglie. In questa corsa partecipano nove partenti con driver Vip, già esperti, affidabili e meritevoli dell’intero circuito ippico-benefico. Dalla cantante Petra Magoni ai politici Edoardo Fanucci e Cesare Ercole; poi i giornalisti Alberto Foà e Federico Mastria della redazione di Sport Mediaset, ma anche altri personaggi noti a livello nazionale e regionale. Ognuno di loro donerà 100 euro al partner benefico, mentre al vincitore (o alla vincitrice) andrà l’ambito trofeo che in questa edizione è offerto da CGM Elettromeccanica. Ma la festa è anche a bordo pista come ormai di consueto all’interno dell’impianto ippico montecatinese. Per le famiglie e i bambini è tutto pronto per divertire e svagarsi all’aria aperta in questo inizio di agosto. Lo staff di animazione, infatti, ha in serbo tante attività: dal truccabimbi alla baby-dance, dagli spettacoli ai giochi di gruppo; poi anche il circuito con la mountain-bike, il ‘Battesimo della sella’ sui ponies del Centro Ippico La Pieve, i mini gonfiabili per i più piccoli e tanto tanto altro. Per i più grandi, invece, la musica dal vivo, il cinema all’aperto con proiettati i film più noti della commedia italiana, ma anche le postazioni con il barbiere e la manicure. Tutto già compreso nel ticket d’ingresso in ippodromo: 5 euro singolo e 7,50 euro per il nucleo familiare. E poi il Ristorante Panoramico e il Chiosco Bar già attivi dalle ore 19 per cenare o per un semplice aperitivo. Tornando a quanto accadrà in pista, occhi puntati sulla Corsa delle Pariglie, quest’anno con tre le coppie al via. Tra queste, nonostante la difficile posizione di partenza, appare come favorita quella interpretata da Edoardo Baldi, in quanto composta da due soggetti piuttosto semplici ed in ottima condizione, come Cabras Di Casei e Country Gial. Nel Trotto Montato, invece, disciplina che ha sempre stuzzicato la curiosità degli appassionati di trotto e non solo, sono 11 i partenti e l’idea di base sul possibile vincitore va a The Best of Glory che ha dalla sua forma, posizione e monta di esperienza. Ma vediamo in dettaglio tutte le sette prove della serata al Sesana.
Il convegno montecatinese si apre proprio con ‘La Corsa delle Stelle’ con protagonisti in sulky i personaggi dello spettacolo, del giornalismo e dell’imprenditoria nazionale e toscana. Ulisse Grif ha posizione di avvio complicata, ma ha corso in grosso progresso di recente e si gioca alla grande la sua chance. In seconda fila occhio a Zarina D’Amore, in quanto soggetto in ordine e piuttosto semplice dal punto di vista dell’impiego. Zillah Font e la mal sistemata Urbe Del Ronco completano il pronostico. Gentlemen protagonisti in sulky nel Premio Nené Degli Ulivi, con in pista i cavalli femmina di 4 anni impegnate sulla distanza del miglio. Dinasty Rishow è chiamata a sfruttare il programma e lo sta facendo nel migliore dei modi. Nel contesto sembra una favorita evidentissima, visto che potrebbe andare davanti e chiudere in breve la questione. Donaz ritrova il numero in prima fila e sfruttando la sua lestezza iniziale, potrebbe essere una piazzata di posizione. Dynatà ha vinto di recente e merita considerazione. Condizionata per 4 anni sulla distanza breve come terza corsa della serata e valida come Premio SophiazSirena Del Sile dedicata ai vincitori della corsa delle pariglie al Sesana nell’edizione 2016 con il tempo record, ancora imbattuto, di 1.14.1. In questa prova Demone Dei Venti ha vinto e convinto in occasione del suo ultimo impegno sul tracciato e se si ripetesse su quello standard, potrebbe anche replicare. Dream Breed ha corso in grosso progresso la scorsa settimana ed a evenienze tattiche favorevoli, avrebbe molto da dire anche in ottica successo. Diabolik DVS e Dylan Pax sono due nomi buoni per eventuali accoppiate e trio. A metà programma il Premio Laguna De Bay, condizionata per cavalli femmina di 3 anni sulla distanza canonica del miglio dove Emily Grad è considerata una cavalla dotata di buona gamba seppur abbia ancora qualche problema caratteriale che talvolta la condiziona. Sempre davanti occhio ad En Plein Bi che sta piano piano trovando una certa affidabilità. Fra gli altri, attenzione ad Enablez e Khaleesi. Ed eccoci alla quinta uscita della serata con la prova più attesa insieme a quella del Trotto Montato. La tradizionale Corsa delle Pariglie, quest’anno supportate da QN-La Nazione, ha tre coppie partecipanti. Nonostante la difficile posizione il duo di Edoardo Baldi, composto da Cabras Di Casei e Country Gial, potrebbe sorprendere. Cluny Dei Greppi e Chames Dei Greppi, hanno la corda come amica, poi arriva la coppia interpretata da Pezzatini, Brivido Rich-Costante Jet. Anche il monté fa tappa a Montecatini Terme con l’edizione 2023 supportata da Cavallo 2000. The Best Of Glory ha corso piuttosto bene un paio di settimane fa sul tracciato, è ben posizionato ed ha un jockey di esperienza, quindi lo eleggiamo favorito. Zanza Frank ha dimostrato in più occasioni di trovarsi a suo agio in proposizioni di corsa analoghe e può essere un fattore. La duttile Zaira Dei Veltri ed il penalizzato Dezio Josselyn, completano il pronostico. La bella serata di sabato 5 agosto si chiude con il Premio dedicato a Davide Baldi, un handicap per cavalli di 5 e 6 anni sulla distanza del doppio chilometro. Biscuit Del Nord dopo il cambio di training si è messa ad andare come un vaporetto e potrebbe essere la favorita tecnica della questione. Chopin Grif è veloce con i nastri ed è in buona condizione e se sfilasse davanti, potrebbe diventare osso duro per tutti. Sono bene in corsa anche Craken AS e Cheyenne Lux.
Intanto sono già usciti i partenti delle due batterie del prossimo Gran Premio Città di Montecatini di ferragosto. Resta solo da conoscere i numeri dei protagonisti al via che verranno sorteggiati di martedì 8 dalle ore 14:30 nell’aula consiliare del Comune di Montecatini Terme. Già si conoscono i diciotto cavalli divisi nelle due batterie. Nella Batteria A spicca il nome di Vernissage Grif di Alessandro Gocciadoro e che si conferma come il cavallo da battere. Enrico Bellei, sempre nella stessa batteria, ha Birba Caf mentre Erik Bondo ha lo svedese Kennedy. Doux Parfum (Batteria A) e El Greco Bello (Batteria B) arrivano dalla Francia, mentre tra gli altri cavalli c’è City Lux di Riccardo Pezzatini (Batteria A) e Ziguli Dei Greppi (in B). Non è da dimenticare Vincerò Gar pronto a ripetersi dopo la vittoria dell’anno scorso e nella lista della Batteria B.
RED/Agipro

Foto: Dena - Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password