Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/09/2021 alle ore 19:04

Ippica & equitazione

25/06/2021 | 08:30

Ippica, all’Ippodromo Snai Sesana il Memorial Davide Baldi è il clou della giornata

facebook twitter pinterest
Ippica Ippodromo Snai Sesana Memorial Davide Baldi

ROMA - 

Ultimo convegno del mese di giugno all’Ippodromo Snai Sesana Trotto di Montecatini Terme per un sabato non in notturna, per favorire la visione della Nazionale Azzurra impegnata agli ottavi di finale degli Europei di calcio, ma che parte dalle ore 17:15 fino alle ore 20:15 circa. Un programma strutturato su sette corse, preceduto dalle prove di qualifica dei 2 anni e dell’autostart, in cui il Memorial Davide Baldi (6^ corsa) è la prova clou della giornata, ovvero una condizionata per puledri di 3 anni sulla distanza del miglio, dove la qualitativa Compilation può sfruttare la sua lestezza iniziale per fare la protagonista sin dalle prime battute. Dovrà fare attenzione però a quel Carlos OP, che di recente sulla pista ha fatto letteralmente le buche per terra. Bello anche il Premio Onorato Gim, dove citiamo nell’ordine vista anche la posizione di avvio, Black White Zs, Biagio Trebi e Belvedere Cla. Ubico Castenada nella prova per anziani di discreta categoria deve mostrare di aver ritrovato quella condizione, che ultimamente sembra appannata. La reclamare per i tre anni pare piuttosto complicata, comunque sia per posizione e guida priviamo a scegliere Coco GSO. Nelle rimanenti prove incuriosiscono le chances, di Breeding Demi, Vania Del Ronco e di quella Azzurra Pisana che con tutta probabilità sarà la favorita più scontata della giornata.

PRIMA CORSA – PREMIO OHLE

La giornata prende il via con una prova per anziani di ultima categoria. Vania Del Ronco ha trovato un percorso piuttosto complicato nella sua ultima apparizione, ma ha dato chiari segnali di progresso e tutto sommato trova un impegno alla sua portata. Sta correndo discretamente anche Allyson Di Gaia. Mentre fra gli altri una citazione va a quel Vanto OP che se evitasse divagazioni, potrebbe anche sorprendere.

SECONDA CORSA – PREMIO ONORATO GIM

Una fila al completo in questa corsa riservata a discreti soggetti di 4 anni. Black White ZS è piuttosto sollecito in partenza ed ha la possibilità, dato il numero all’interno, di anticipare quelli che sono i suoi diretti avversari, ovvero quel Biagio Trebì, che quando in giornata è capace di andare come un treno e quel Belvedere Cla, cresciuto a dismisura da quando è passato agli ordini di Holger Ehlert.

TERZA CORSA – PREMIO OTOMANN

Cavalli di 5 e 6 anni protagonisti, nella gentleman di giornata. Azzurra Pisana può sfruttare la programmazione ed oggettivamente pare una favorita al limite del no betting. A percorso netto parla chiaramente un’altra lingua.  Aramis OP è piaciuto nel suo ultimo impegno locale ed anche se mal sistemato, è probabilmente la principale alternativa all’allieva di Vincenzo Castiglia. America Di Risaia ed Alce Fas due nomi possibili per eventuali accoppiate e trio.

QUARTA CORSA – PREMIO OXERY

Cinque anni ed oltre di categoria E-D. Ubico Castenada di recente ha perso un po’ di brillantezza, però ha una ottima posizione di lancio, per provare ad andare davanti e rimanerci sino in fondo. Velina Vald è piaciuta nella nuova versione e merita debita considerazione, vista la sua qualità di base. Zaira Dei Veltri e Verduzzo MDM, completano il pronostico, in una corsa aperta a differenti soluzioni.

QUINTA CORSA – PREMIO OXSER

Reclamare ad 8.000 euro per puledri di tre anni sulla breve. Cocò GSO di recente ha abbassato sensibilmente il tiro rispetto a quelle che erano le sue abituali frequentazioni, è ben posizionata e guidata, in sostanza, merita il ruolo di favorito. Caruso Grad corre sempre con profitto e resta una idea plausibile. Mentre fra gli altri occhio all’ospite Catwoman Grif, visto che è reduce da un paio di prove discrete, l’ultima delle quali lunedì a Pontecagnano.

SESTA CORSA – PREMIO MEMORIAL DAVIDE BALDI

Questa interessante condizionata sul miglio per cavalli di tre anni è anche il centrale di giornata. Compilation è una cavalla completa e sollecita in avvio e quindi proviamo a partire da lei. L’ultima di Carlos OP è stata letteralmente devastante, ed anche l’allievo di Colletti, rimane un serio candidato al successo. Cleopatra Caf ha la corda come amica e può essere una idea concreta, al gioco dei piazzati.

SETTIMA CORSA – PREMIO ORONTE

La chiusura del sabato pomeriggio all’Ippodromo Snai Sesana Trotto di Montecatini Terme è con un miglio per quattro anni non vincitori di 12.000 in carriera. Breeding Demi ha vinto al minimo dei giri di recente sul tracciato e nonostante la seconda fila, può provare ancora a fare il protagonista. Borussia se facesse il netto, potrebbe tranquillamente inserirsi anche nel discorso vittoria. Brezza Dei Venti era annunciata in ordine, prima dell’ennesima rottura dell’ultima uscita, scontato dire che potenzialmente, vale i migliori.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password