Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/06/2024 alle ore 20:45

Ippica & equitazione

21/09/2023 | 16:10

Ippica: all’Ippodromo Snai Sesana sabato con sette corse di trotto e gli occhi puntati su Freccia dei Venti nel Premio Brandani Gift Group Pescia

facebook twitter pinterest
Ippica Ippodromo Snai Sesana sabato sette corse trotto occhi puntati Freccia Venti Premio Brandani Gift Group Pescia

ROMA - All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme tornano le riunioni di trotto nella fascia pomeridiana per le ultime giornate di questo 2023. A partire dalle ore 14:55, con le anteprime alle 14:25 e 14:35 per le Prove di Qualifica dei cavalli di 2 anni, l’impianto di viale Leonardo da Vinci ospita la 28^ giornata con un convegno interessante sotto il profilo tecnico. Inoltre, sono sempre disponibili le attività e i servizi interni al Sesana, con l’animazione per i bambini, il circuito in sella alle mountain-bike e la visita al Museo Varenne, oltre alla possibilità di farsi un aperitivo al Chiosco Bar a bordo pista. Sempre attivi, visto il grande successo di quest’anno, il barbiere e la manicure con i loro servizi già inclusi nel biglietto di ingresso.

Tornando alle corse, la prova di centro è una condizionata per puledri di 2 anni, per il Premio Brandani Gift Group – Pescia, con alcuni cavalli al debutto. La scelta cade giocoforza, su Freccia Dei Venti, in quanto autrice di un vero e proprio numero ad Albenga, dove ha vinto dopo aver regalato almeno una quarantina di metri al via. L’impressione è che abbia tanti mezzi, ma un carattere ancora acerbo. Incerto ed aperto a più soluzioni, invece, è il Premio Brandani Luxury, in cui possono ben figurare Balio Col fra i penalizzati e Zeus di Girifalco allo start. Due le prove riservate ai due anni, dove piacciono Eureka Grif nel Premio Allevamento Veranna alla penultima corsa, ed Enjoy Top nel Premio Scuderia Orsi Mangelli come ultima, dal momento che potrebbero anche rimanere al comando. Ma andiamo nel dettaglio.

Si parte alle 14:55 con il Premio Scuderia Marsko, prova condizionata riservata alle femmine di 4 anni sulla distanza del miglio. Dakar Bi sta correndo bene da un po' di tempo a questa parte, inoltre è svelta al via ed ha posizione vantaggiosa, dalla quale potrebbe sfilare al comando. Dafne Di Poggio non corre da oltre due anni, era iscritta ad una corsa analoga un mese fa, per poi essere ritirata, in sostanza è una grossa incognita. Terzo nome quello della regolare Dolce Stella.

Ancora una prova condizionata per le puledre di 2 anni, quella citata prima per Premio Brandani Gift Group – Pescia sulla canonica distanza del miglio, con le sgambature che potrebbero essere un valore aggiunto per farsi un’idea. Freccia Dei Venti ha fatto una mostruosità ad Albenga, avendo vinto, dopo aver regalato, non meno di 40 metri al via. Ha debuttato molto bene anche Fashion Starlove, di contro però c’è la parte alta della prima fila. Infine, occhio ai debuttanti Furubrunen Point e Filly Davin, entrambi autrici di promettente qualifica.

Si continua, anche alla terza corsa, con una condizionata ma questa volta per cavalli di 5 e 6 anni, con i gentlemen protagonisti per aggiudicarsi il Premio Scuderia Baby Stable. Chiquitita trova un impegno apparentemente abbordabile, vista la splendida forma del periodo, l’idea è che sia una favorita piuttosto evidente. Circe Del Ronco va più forte di quello che dica la carta ed ha percorso netto, si gioca la sua bella chance. La ben sistemata Cara Y Cruz e Cesara Dei Colli completano il pronostico.

Alla quarta prova si passa al miglio con i cavalli anziani appartenenti alle categorie F/G per il Premio Scuderia Dany. Partiamo da Spritz Holz in quanto reduce da prestazioni molto sfortunate sotto il profilo dello svolgimento, c’è da dire però, che la forma è a freccia in su. Ubi Boko SM è soggetto giornaliero, logico pensare che a percorso netto, sarebbe in lizza per il successo. Spirit Roby e Birkin OP, sono altri due che possono inserirsi ad evenienze tattiche favorevoli. 

Nella seconda parte del programma ecco una prova ad Handicap ad invito sulla distanza del doppio chilometro valida per il Premio Brandani Luxury - Montecatini Terme. Una corsa aperta a differenti soluzioni. Balio Col nel contesto è uno dei migliori, e tutto sommato al rientro ha corso piuttosto bene. Davanti stuzzica l’idea del potente Zeus Di Girifalco per il quale si scomoda Roberto Vecchione. Cabras Di Casei e Godiva Doc sono due specialiste e sono in forma, ma rispetto agli ultimi successi ottenuti, hanno un nastro di penalità.

Come già accennato le ultime due prove del programma appaiono interessanti sotto ogni punto di vista. Alla penultima, per il Premio Allevamento Veranna, la reclamare per cavalli di 3 anni impegnati sulla distanza del miglio. Eureka Grif è reduce da una performance dove ha vinto e convinto, inoltre è sollecita al via, e potrebbe rimanere subito sulla testa della corsa. Emulo Zio Inno proverà a confermare la linea di Montegiorgio ed è presentato da un team, in super ordine. Fra gli altri, attenzioni sia per la regolare Evinrude, sia per la potente, ma non sempre disponibile En Plein Bi.

Infine, a chiusura della 28^ giornata stagionale di trotto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme, il Premio Scuderia Orsi Mangelli, una prova riservata ai soggetti di 3 anni sul doppio giro di pista. Enjoy Top nelle due uscite disputate con il nuovo team, ha mostrato un grande progresso, inoltre ha il numero interno, rispetto alla diretta avversaria Estarcheeba, che potrebbe consentirgli di anticiparla lungo il percorso. L’idea è che sia match. Ehlert Ama ha dalla sua la posizione di avvio e potrebbe essere una idea in ottica piazzamento.

Sprint per il finale di stagione con le ultime riunioni di corse in programma a partire da sabato 30 settembre e poi giovedì 5 ottobre. 

RED/Agipro

Foto credits Rosellini - Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password