Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/05/2024 alle ore 20:57

Ippica & equitazione

03/03/2023 | 15:26

Ippica, domenica 5 marzo al via la stagione del galoppo all'Ippodromo Capannelle

facebook twitter pinterest
Ippica domenica 5 marzo al via la stagione del galoppo all'Ippodromo Capannelle

ROMA - Subito uno splendido programma per gli appassionati che da tre mesi attendevano questa riapertura festiva. Sette corse, quattro super condizionate, una debuttanti, una perizia e una vendere. Tanti partenti, dieci in media per corsa, distanze dal miglio ai 2000, e soprattutto cinque corse sulla pista grande in erba.

Partiamo dai tre anni, la speranza dell'ippica ma anche i veri padroni della primavera che li vedrà protagonisti assoluti del Regina Elena e del Parioli, il primo maggio, e poi del Derby il 21 maggio.

In programma in questa domenica 5 marzo due tappe canoniche in vista delle nostre Ghinee, i tradizionali Arconte e Ceprano sul miglio, stesso tacciato appunto di Parioli ed Elena. I maschi nell'Arconte saranno in otto, terza corsa ore 15,40. Binocoli puntati in direzione di Wide Sea, già listed winner, opposto tra gli altri a Don Checco, My Eternal Love e Moqui Marble. 

Le femmine saranno in campo nel Ceprano, quarta corsa ore 16,20, e saranno ben 12, tra queste occhio a Estrosa oppure Hey Honey, reduci dal Criterium Femminile, ma attenti anche a Scarlet Beauty e soprattutto a chi sarà in grado di mostrare i progressi migliori. 

Ancora i tre anni nel Premio Donatello sui 1800, prima corsa alle 14,35, una prova riservata da sempre agli esordienti, tutti da scoprire e chissà che, come talvolta è accaduto, non si nasconda tra gli 11 al via qualche potenziale campione. 

Nel pomeriggio alle Capannelle spazio anche agli anziani con due corse di spessore assoluto. Sul miglio, sesta corsa ore 17,30, saranno in 11 e i migliori punteranno, dopo due settimane, al Natale di Roma. Occhio ai bei nomi di Frozen Juke, Dalek, Terrible Land, Tiaspettofuori, Win the Best. 

Quindi il Premio Tupini che ricorda in Umberto non soltanto il politico che fu più volte ministro negli anni '50 e '60 ma anche il presidente della Società Capannelle. Nel suo nome, seconda corsa ore 15,05, correranno in 8: tra questi Clarenzio Fan, Brigante Sabino, Frozen Day, Autre Etape, Que Tempesta. 

RED/Agipro

Foto credits Domenico Savi

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password