Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2019 alle ore 10:01

Ippica & equitazione

13/03/2019 | 11:15

Ippodromo di Palermo, i sindacati chiedono incontro al Comune: "Serve un bando per la gestione"

facebook twitter google pinterest
Ippodromo Palermo sindacati bando

ROMA - «Serve al più presto un bando per la gestione dell'ippodromo di Palermo. A oltre un anno dalla chiusura e dai licenziamenti collettivi attivati dall’Ires, ex gestore dell’impianto, con molta apprensione attendiamo l’emissione del bando per la gestione dell’Ippodromo da mesi invocato e più volte annunciato». Lo ha detto il segretario generale Slc Cgil Palermo, Maurizio Rosso, che chiede un incontro urgente con il sindaco e gli assessori al Bilancio e alle Risorse immobiliari.
La preoccupazione della Slc - si legge su Palermo Today - è che ulteriori ritardi possano «causare un danno irreversibile: le somme al momento accantonate dal Mipaaf per l'impianto di Palermo verrebbero dirottate altrove, con la definitiva perdita dei livelli occupazionali e di possibilità di investimento per eventuali imprenditori interessati alla gestione», ha spiegato. «Abbiamo appreso che l’amministrazione comunale ha ultimato i rilievi propedeutici per la pubblicazione del bando, annunciando inoltre la volontà di valorizzare il bene. Allo stato attuale tutto ciò non si è ancora concretizzato. Gli appelli della Slc e dei lavoratori dell’Ippodromo sono caduti nel vuoto».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Toscana Endurance al via a San Rossore: 500 cavalli in gara

Toscana Endurance al via a San Rossore: 500 cavalli in gara

16/09/2019 | 19:07 ROMA - Oltre 500 cavalli e 35 nazioni in gara per tre diverse gare internazionali che alimenteranno l'edizione 2019 del Toscana Endurance Lifestyle, che si svolge a San Rossore per un movimento turistico che porterà nelle...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password