Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2024 alle ore 08:30

Ippica & equitazione

16/10/2023 | 18:25

Lollobrigida (Masaf): “Da Cdm ok a riorganizzazione dicastero”. Istituita nuova Direzione Generale ippica per miglior coordinamento delle politiche del settore

facebook twitter pinterest
Lollobrigida Masaf Cdm riorganizzazione dicastero Istituita nuova Direzione Generale ippica coordinamento politiche settore

ROMA – È stata istituita una nuova Direzione Generale per l’ippica, con l’obiettivo di avere un miglior coordinamento delle politiche del settore. È questa una delle principali novità derivanti dall’approvazione, da parte del Consiglio dei ministri odierno, della riorganizzazione del Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste. “Grazie a questo nuovo assetto organizzativo del dicastero, che ho personalmente voluto e che riflette le esigenze amministrative e funzionali del Masaf, vogliamo rendere più efficace e più efficiente l'azione amministrativa nei confronti delle imprese. Nel testo definitivamente approvato abbiamo accolto i suggerimenti del Consiglio di Stato”, il commento del ministro Francesco Lollobrigida.

Tra le altre novità, da segnalare anche il cambio della denominazione del Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare, della pesca e dell’ippica in “Dipartimento della sovranità alimentare e dell’ippica”, a cui vanno anche le competenze in materia di personale, comprese le procedure di mobilità interna ed esterna dei dipendenti assegnati all’Ispettorato ICQRF. Istituita, infine, una Direzione Generale con specifiche competenze in materia di bilancio e affari generali, oltre a un Comitato di Coordinamento per assicurare la tempestiva attuazione degli indirizzi e dei programmi assegnati ai Dipartimenti dal Ministro e per garantire un pronto e coerente allineamento dell’indirizzo politico in attività amministrativa.

AB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password