Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2024 alle ore 20:32

Ippica & equitazione

22/01/2024 | 15:00

Ippica, mercoledì all’Ippodromo Snai La Maura di Milano nuova giornata di trotto con il Premio Scuderia Bruni e Osti. Al via dalle ore 13:20

facebook twitter pinterest
MERCOLEDÌ ALL’IPPODROMO SNAI LA MAURA DI MILANO NUOVA GIORNATA DI TROTTO CON IL PREMIO SCUDERIA BRUNI E OSTI. AL VIA DALLE ORE 13:20

Al termine del mese di gennaio sono in calendario ancora tre appuntamenti con le corse di trotto all’Ippodromo Snai La Maura di Milano. Il primo è in programma questo mercoledì 24 per la 7^ giornata stagionale di trotto a partire dalle ore 13:20. Sulla pista di via Lampugnano 95, cancelli aperti dalle ore 12:30 con ingresso a pagamento, la riunione è strutturata su sette corse anticipate, alle ore 13, con la prova di qualifica dei cavalli di 3 anni. Nella riunione spicca il Premio Scuderia Bruni Sara e Scuderia Osti Leila al termine del programma, prova condizionata per cavalli di 4 anni non vincitori di 50.000 euro in carriera in cui Elleboro Dr, nonostante il numero a largo della prima fila, appare come il cavallo da battere; da sempre stimato, fino ad ora è riuscito solo a sprazzi a mostrare il suo vero volto, ma nel contesto è il chiaro punto di riferimento. Eridamia rientra dall’Orsi Mangelli Filly e, al netto dei dubbi sulla condizione visti i trascorsi classici, punta al bersaglio grosso. Ethan si presenta con una lunga suite di successi che lo ha portato a scalare le categorie e merita il massimo rispetto. Attenzione anche per Ni Hao Bros, difficile da valutare, Ebano Degli Dei, Excelsior ed Eclisse Roc pronti ad intervenire in caso di disattenzioni da parte dei più attesi. Tornando alla cronologia delle uscite la 7^ giornata stagionale sul circuito milanese parte con il Premio Orient Horse, prova condizionata per cavalli di 5 e 6 anni non vincitori di 25.000 euro in carriera. Den Ghiu Gnafà e Dior Jadore sono giunti nelle vicinanze in occasione della comune ultima uscita dello scorso novembre e quindi, visto il contesto, è difficile separarli nonostante il tempo intercorso. Daitan Sonic non ha carta ma possiede i mezzi per sparigliare le carte. Daphne Wise L, arroccata in corda, e Lady Cash As rivestono il ruolo di sorprese. Segue il Premio Flower Bigi, prova per cavalli anziani di categoria F/G affidati alle mani dei Gentlemen non vincitori di 40 corse in carriera. Aesir Selva non è una cavalla facile da gestire e ha numero al largo, ma forse ha più curriculum di tutti gli avversari odierni. Le avversarie sembrano al femminile, Diamond Wise L con Carlotta d’Agostino, Uisconsis Vol al via con la debuttante Francesca Rovida, e Begravia sola soletta in seconda fila con Evita Smorgon. Zurro Zl è da attendere in progresso dal rientro mentre su tutti grava la minaccia di Dominator Bar che nelle 20 corse disputate non ha ancora ottenuto nulla ma valido in occasione della riqualifica. Alla 3^ corsa ancora una prova condizionata per cavalli di 4 anni non vincitori di 10.000 euro in carriera e valida come Premio Revirade. Evita Di Venere, alla prima con il nuovo training, è piaciuta ottenendo una piazza d’onore a buona media; premesse che la collocano al vertice del pronostico, mentre Eligible B ed Esmeralda d’Arc si presentano agguerrite e pronte a recitare ruolo da protagonista. Excellent Msc deve evitare l’errore per poter rivelarsi pericoloso pur avendo una collocazione complessa in partenza. Krakatoa Bar, invece, dovrà risalire dalla seconda fila e riveste, con Electra Zs, il ruolo di outsider. A metà riunione il Premio Talisker Horse, prova condizionata per sole femmine di 3 anni non vincitrici di 15.000 euro in carriera alle prese sui 2250 metri. Fern Kronos e Fantastic Gio si sono affrontare in occasione dell’ultima uscita proprio sulla pista milanese con in risalto la femmina presentata da Andrea Guzzinati che quindi appare come favorita. Follia D’Esi è tornata alla vittoria riconfermando quanto di buono si era visto in occasione del vittorioso debutto. Folgore Fi e Fitness Grif si presentano con una valida carta il che non li esclude da un possibile inserimento. Alla 5^ corsa tornano i cavalli anziani ma di categoria C/D alle prese sui 1650 metri. In questo Premio Echo Dei Veltri, Dalila Bar, dopo un eccellente prova a Parigi, non ha demeritato nel handicap abbinato alla Tris Quartè Quintè e visto il numero si propone, con Destiny Effe al rientro dalla scorsa estate ma positiva in occasione del lavoro pubblico effettuato, come seria candidata alla vittoria. Cesare Amg si presenta forte di due vittorie premesse che bilanciano ampiamente la collocazione all’esterno dalla prima fila. Il vecchio guerriero Showmar, con Barnaba Baba e la velocissima Cornelia Op, punta al marcatore. Alla penultima del pomeriggio, per il Premio Nephenta Lux, di nuovo una condizionata per cavalli di 3 anni non vincitori di 8.000 euro in carriera. Fly Away Gar e Fantastico Reaff sono reduci da due brillanti vittorie lasciando presagire di poter migliorare ampiamente i riscontri cronometrici ottenuti. First Of Mind, dopo un inizio carriera spumeggiante, si è perso ma così come Fonzie Mabel, in errore all’ultima dopo due successi, hanno i mezzi per il riscatto. Fenomen Sa sconta una collocazione complicata ma riveste, con l’ospite Fast’n’Furiuss, il regolare Fastday Prav e Firmamento St, il classico ruolo di sorpresa. Le prossime due riunioni di gennaio all’Ippodromo Snai La Maura sono in programma domenica 28 e mercoledì 31. 

RED/Agipro

Foto credits: Dena-Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippicA betflag MILANO PER IL GRAN PREMIO ENCAT

Ippica, Betflag: a Milano si corre il Gran Premio Encat

22/02/2024 | 12:30 ROMA - Milano campo principale della domenica. Va infatti in scena il Gran Premio Encat (euro 35.200, metri 2250), Gruppo III riservato ai free for all, i trottatori anziani. Sono in otto dietro le ali dell'autostart. E' una...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password