Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2022 alle ore 17:30

Ippica & equitazione

01/07/2022 | 15:44

Ippica, domenica all’Ippodromo Snai La Maura per la penultima giornata. Al via dalle ore 17:25, clou il Premio Briona Hanover

facebook twitter pinterest
ippica ippodromo snai la maura

ROMA - All’Ippodromo Snai La Maura domenica 3 luglio va in scena il penultimo appuntamento con le corse di trotto prima della pausa estiva. Al via dalle ore 17:25 con sette corse e le prove di qualifica dei 2 e 3 anni dopo la 5^ e la 6^ prova. Clou della 31^ giornata il Premio Briona Hanover, in chiusura di riunione verso le ore 20:25. Si tratta di una prova per anziani non vincitori di 15.300 euro negli ultimi dodici mesi né di 5.400 euro dallo scorso giugno affidati ai Gentlemen al via con cavalli di proprietà. L’ospite Zar de Febi, con due successi al suo attivo, sembra il chiarissimo punto di riferimento della corsa. Valchiria Spin abbassa il tiro rispetto alle consuete frequentazioni e, pur senza carta spumeggiante, è la prima alternativa. Bluf dei Greppi dovrà ovviare al numero a largo, mentre i passisti Borg Grif e Beatles Boy Treb ed il veloce Sandro le sorprese.

Andando in ordine cronologico secondo il programma, apertura di giornata con il Premio Olona Ok, condizionata per anziani non vincitori di 6.300 euro negli ultimi dodici mesi ne di 1.980 euro dallo scorso giugno. Bitols Spritz non è un soggetto facile ma ha dalla sua forma e grinta per venire a capo della concorrenza capitanata da Usual Kronos in ascesa e pericolosissimo se al meglio delle sue potenzialità. Il veloce Bolt Prav e Bhoneur Joyeuse le sorprese.

La seconda uscita è una condizionata per femmine di tre anni, per il Premio Mondiale Ok, non vincitrici di 6.000 euro in carriera sulla distanza dei 1650 metri. Dancing Queen ha vinto a Torino in 1.14.4 ed è il chiaro punto di riferimento. Il terzo posto dio Diva Ferm ottenuto all’ultima a buona media bilancia la pessima collocazione, Domina ha sbagliato all’ultima ma in precedenza aveva vinto un paio di corse. Danzast deve evitare divagazioni e riveste con Divina Grif alla prima con il nuovo training ruolo di sorpresa.

Reclamare a 10.000 euro per anziani sulla distanza dei 2250 metri valida per il Premio Erreuno Ok. Tomorrow Zs con le due vittorie visti i rivali e supportato dalla guida in gran spolvero è netto punto di riferimento in un contesto di minima. La veloce Brigitte Blonde grazie alla corda può centrare un compenso di posizione mentre Twitter di Casei farà leva sulla costanza. Sorpresa Aldebaran Rob e Voldermot Nal.

Alla quarta corsa il Premio Lobelia, reclamare per tre anni a 12.000 euro riservata affidati ai Gentleman in cui Duca Gielle sembra nelle condizioni di poter bissare il recente successo. Gli ospiti Dessie dei Greppi regolare e costante e Dylan Treb a segno alla penultima le alternative. Dina del Brenta nonostante il numero al largo e Dorova Vgl valono il marcatore.

Condizionata per quattro anni non vincitori di 25.000 euro sulla distanza dei 2250 metri alla quinta corsa per il Premio Our Dream Ok. Cardoso Dr sembrava sul punto di compire il salto di categoria salvo subire uno stop per questioni mediche ma visto il contesto può ritrovare il successo. Sulla sua strada Capitan Harlock facile vincitore mercoledì a Torino. Cristallo d’Arc e Coltwine di Casei compagni di allenamento di Capitan  si dividono la terza forza.

Penultima del programma con il Premio Venere Ok, la reclamare riservata ai quattro anni a 8.000 euro in cui la scuderia Chico Cup e Cameliast posti alle estremità della prima fila rappresentano un binomio solido ed in grado di puntare alla vittoria. Avversari principali gli altri due in rapporto di scuderia Cluny dei Greppi costante e regolare e Cannes dei Greppi. Anche Corsaro Gams pur con deli limiti ha dalla sua una discreta costanza utile a farne una sorpresa.

RED/Agipro

Photo Credits: Dena - Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Pratoni 2022. Fise4all il servizio speciale allo sport

Pratoni 2022. Fise4All, il servizio "speciale" allo sport

24/09/2022 | 17:00 ROMA - Anche oggi, come durante tutto lo svolgimento del doppio evento iridato ai Pratoni del Vivaro, il servizio di assistenza alle persone con limitata mobilità ha consentito loro di vivere al meglio le emozioni...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password