Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2018 alle ore 20:40

Ippica & equitazione

31/10/2017 | 10:10

Ippica, su Betflag è l’ora del Gran Premio Orsi Mangelli

facebook twitter google pinterest
ippica orsi mangelli betflag

ROMA - Due batterie e finale, la formula consolidata è quella. Una storia che dagli anni '80 accompagna l'ultimo davvero clou della stagione dei 3 anni, quella più importante, in programma mercoledì 1 novembre all’ippodromo della Maura. La storia del Gran Premio Paolo e Orsino Orsi Mangelli, una storia che diventerebbe leggenda se si guardasse solo al nome e al peso del nero-granata sula storia del trotto italiano.

I nostri sono quelli che abbiamo visto nel deludente Derby di Tor Capannelle. C'è Vivid Wise As, l'ex re dei nati 2014, c’è Vitruvio, in errore a corsa quasi vinta a 300 metri dal palo, e c'è la vincitrice a sorpresa del Nastro Azzurro Valchiria Op. Attorno a loro una vasta pletora di possibili alternative di  una generazione che dopo aver fatto sperare ad alto livello continentale sembra aver perso i propri valori assoluti e punti di riferimento per vivere di incertezze. Insomma, tanto, troppo, può essere.

E questo si riflette nelle quote Betflag in ante-post per le due manches eliminatorie: Vash Top è favorita della I a 2,00, mentre Vivid Wise As è ancora il perno della II a 2,60 contro il 2,8 dei francesi Euro du Chene, interpretato dal crack d'Oltralpe Franck Nivard, e Varietà Luis, presentato da Fabrice Souloy. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippica san siro amyntas

Ippica: all’Ippodromo San Siro, Amyntas non perdona

23/05/2018 | 19:32 ROMA -  All’Ippodromo Snai San Siro, sotto un bel sole, ma su una pista ugualmente pesante per le abbondanti piogge dei giorni scorsi (ecco spiegato il motivo dei tanti ritiri della giornata), si è disputato il convegno...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password