Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2022 alle ore 21:06

Ippica & equitazione

28/04/2022 | 15:57

Ippica, sabato all’Ippodromo Snai San Siro con il Premio Ambrosiano e il Premio Emanuele Filiberto. Al via dalle ore 15

facebook twitter pinterest
ippodromo snai san sito galoppo milano

ROMA - All’Ippodromo Snai San Siro di Milano giornata di corse di sabato 30 aprile imperniata sul Premio Ambrosiano e l’Emanuele Filiberto, ma anche il Lampugnano e il Poncia, oltre all’Alberto Zanoletti da Rozzano, danno alla riunione ancora più interesse. In pista dalle ore 15 con sette prove in totale.

PRIMA CORSA – PREMIO CLEMENTE PAPI

Puri in sella per la prima corsa del pomeriggio a San Siro, nonostante il peso severo ci affidiamo a BRAZEN AIR, anonimo all’ultima sull’AW di Capannelle ma precedentemente vincitore in bello stile sul miglio meneghino, Najmuddin, quel giorno al rientro, è l’alternativa più logica al portacolori di Ferramosca, nel contesto apertissimo menzioni doverose per Wall Street Wolf, pericoloso se già in condizione e Gran Pierino, oggi in situazione ponderale vantaggiosa, sarebbe un errore sottovalutare Folki alla prima in GR.         

SECONDA CORSA – PREMIO LAMPUGNANO 

Tradizionale Premio Lampugnano, per maschi e castroni generazione 2020, affidiamoci a My Eternal Love, un Cotay Glory proveniente da Cenaia per Alduino e Stefano Botti, possono subito far bene Enta Omry con pedigree da velocista, sellato da Luciano Vitabile per la Chemin De Fer e Vero Atleta (in pista per la prova pubblica mercoledì in dirittura) per la Incolinx ,allenato da Bruno Grizzetti, un gradino sotto Gino Jet da French Fifteen per Antonio Marcialis e You Genius da Birchwood. 

TERZA CORSA – PREMIO PONCIA 

Sotto con le femmine per il Premio Poncia, fondamentale anche qui uno sguardo al tondino, proviamo ad andare alla cassa con FRENCH FRIES una Exceed  And Excel con i colori di Stefano Botti, nascono bene Ilse Krohn da Rock Of Gibraltar e Beirut da Ectot, attenzione alla caratteriale Championofmyheart, non si muove mai a caso il Team Guerrieri che presenta Royal Lea.     

QUARTA CORSA – PREMIO ALBERTO ZANOLETTI DA ROZZANO  

Eccoci allo Zanoletti, test obbligato per le Oaks, Walkin’On The Sun sembra la più rodata ma in Autunno a Monaco le ha “prese” da GOOD LIZA che non è più scesa in pista dopo il debutto vincente, le nostre saranno capeggiate da Is Arutas che dovrà rendere chili a tutte e Delightful Girl con ulteriori margini di miglioramento, Never Ending Story sembra la più accreditata del trio Botti-Cenaia. 

QUINTA CORSA – PREMIO AMBROSIANO  

La prima Pattern della stagione a San Siro è il Premio Ambrosiano, si presenta cattivo il francese DAWN INTELLO che misurerà le ambizioni del tedesco Rubaiyat, che ha perso tragicamente al rientro a Dusseldorf, in corsa per il successo l’altro ospite Lord Charming con linee di tutto rispetto ed il nostro Flag’s Up, bisognoso di terreno almeno morbido, completano il sestetto Brigante Sabino e Brasilian Man, in corsa per un compenso marginale.            

SESTA CORSA – PREMIO EMANUELE FILIBERTO  

La Listed Race di giornata è il Premio Emanuele Filiberto, ARRIVAL si presenta da imbattuto ma dovrà fare attenzione al compagno di training Arc On Fire che ha i mezzi per far male, non poteva mancare l’ospite tedesco Pirouz a bersaglio a fine Marzo a Strasburgo, Vecello è all’esame distanza, Il Grande Black dopo la facile affermazione in maiden, prova in questa impegnativa. 

SETTIMA CORSA – PREMIO LAVANDAIA  

Chiusura riservata ai velocisti anziani, ELISIR era partente nel Certosa sabato, nel contesto ha primissima chance, ha forma consolidata Enigma Code, arriva da campagna toscana produttiva Irish Girl, bisognosa di terreno almeno morbido, prova con fiducia la dirittura milanese Riviera, si rivede Aristarco, non ha carta recente ma potrebbe risorgere Torch Lit, viene da vittoria a sorpresa Sopran Marte che ha tenuto dietro il light-weight Directory ancora maiden in carriera.      

Per accedere all’Ippodromo, da questo sabato e per tutta la stagione, sarà necessario pagare un biglietto intero di 3 euro per persona, di cui 2 euro da poter utilizzare come buono per una consumazione presso i punti bar dell’Ippodromo oppure per una scommessa; per le famiglie (due adulti) il costo complessivo è di 5 euro di cui 3 euro da poter utilizzare per una consumazione presso i bar dell’Ippodromo oppure per una scommessa. L’ingresso è gratuito per i minorenni. Il costo del biglietto d’ingresso all’Ippodromo Snai San Siro include, quindi, la possibilità di assistere alle corse e di usufruire, senza costi aggiuntivi, delle attività d’intrattenimento per i bambini, dal battesimo della sella sul pony all’animazione presso il paddock riservato, ma anche la musica dal vivo e molto altro ancora.

RED/Agipro

Foto credits Dena - Snaitech 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password