Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/02/2024 alle ore 20:32

Lotteria degli Scontrini

10/05/2023 | 10:16

Lotteria degli scontrini: in Umbria vincite per 160mila euro

facebook twitter pinterest
Lotteria degli scontrini: in Umbria vincite per 160mila euro

ROMA - Vinti 160mila euro in Umbra da sei fortunati consumatori e consumatrici e da 2 esercenti grazie alla Lotteria degli scontrini. Quanto ai primi, la dea bendata ha saputo regalare lo stesso importo rispettando anche la parità di genere: 3 donne e 3 uomini sono risultati infatti tutti vincitori dei premi settimanali da 25 mila Euro. Le vincite sono state accompagnate da curiosi aneddoti raccontati dai fortunati protagonisti nelle lettere che hanno sentito di lasciare all’Ufficio dei Monopoli per l’Umbria di Perugia anche per ringraziare il personale che li ha aiutati nel disbrigo delle pratiche per la richiesta della vincita.

Come la pensionata spoletina che aveva riposto il codice lotteria per non usarlo più: “avevo gettato la spugna dopo che per mesi avevo passato il codice senza alcun esito” si legge nella missiva, “ho ‘strisciato’ il codice per l’ultima volta e messo via il tagliando. E invece, proprio grazie a quell’acquisto ho vinto”.

Di Spoleto anche la trentacinquenne che con una spesa di 52 Euro in un negozio per bimbi ha vinto i 25 mila Euro. “Merito della titolare del negozio” scrive, “ero molto scettica ma ha insistito a farmi usare il codice e la fortuna è arrivata”.

Di Deruta il sessantottenne risultato estratto per una spesa alimentare di 26 Euro: “questa vincita mi consente di sostenere alcuni progetti dei miei figli”. Stesso premio per un pensionato di Perugia che ha acquistato alimenti per circa 21 Euro e ha poi dichiarato: “una piacevole sorpresa che mi convince della bontà di questa iniziativa del Ministero dell’Economia e Finanze che auspico possa continuare ancora a lungo”.

Fin qui il bilancio di aprile 2023. Nella prima settimana di maggio sono stati presentati altri due reclami. Il primo di un pensionato di Gubbio che ha vinto 25 mila Euro con uno scontrino del valore di 46 anche in questo caso per l’acquisto di alimenti. L’altra vincita è stata invece assegnata a una consumatrice di 50 anni residente a Terni per l’acquisto di un elettrodomestico del valore di circa 400 Euro. Due reclami, infine, del valore di 5 mila Euro ciascuno, sono stati avanzati da altrettanti esercenti di Perugia e Terni. La Direzione Centrale Giochi dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, perfezionate le procedure, autorizzerà gli ordinativi di pagamento per il riversamento delle vincite. Sale così a 610 mila Euro il montepremi distribuito in Umbria dall’inizio dell’anno in corso (erano 220 mila Euro a fine febbraio) di cui hanno beneficiato 15 consumatori e 8 esercenti. Dall’avvio del concorso, la Lotteria degli Scontrini ha riservato a consumatori, commercianti e imprese umbre premi per oltre 2,2 milioni di Euro (nel 2021 erano stati 393 mila e nel 2022 più di 1,2 milioni).

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password