Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2024 alle ore 20:32

Lotteria Italia

10/01/2024 | 16:40

La Lotteria Italia si ferma ancora in Autostrada: 12% di biglietti venduti in aree di servizio, vinti 2,5 milioni di euro a Campagna

facebook twitter pinterest
La Lotteria Italia si ferma ancora in Autostrada: 12% di biglietti venduti in aree di servizio vinti 2 5 milioni di euro a Campagna

ROMA – Le aree di servizio si confermano una delle scelte migliori per acquistare un biglietto della Lotteria Italia. Anche nell'edizione del 2023, infatti, uno dei cinque premi di prima categoria è andato a un tagliando acquistato in autostrada. Si tratta dell'Autogrill “Campagna Nord”, situato sulla Salerno-Reggio Calabria, dov'è andato il secondo premio da 2,5 milioni di euro.

UNA COSTANTE – Le vincite in area di servizio sono ormai una costante della Lotteria Italia. Basti pensare che anche lo scorso anno il secondo premio era andato alla stazione “Tiburtina Sud”, situata nel tratto romano della A24. Nell'edizione 2021, invece, il terzo premio da due milioni era andato all'Autogrill “Flaminia Ovest”, situato a nel comune di Magliano Sabina. Tornando più indietro, dal 2012 a oggi nelle rivendite autostradali sono stati vinti ben oltre 30 milioni di euro. Un dato ancora più in evidenza se si pensa che, quest'anno, solo il 12% dei tagliandi (poco più di 800mila) è stato staccato nelle aree di servizio.

A vendere il maggior numero di biglietti è stata la Rete Lotterie Nazionali (bar, edicole, tabaccai lottisti e tabaccai non lottisti) con il 64,5%; le aree di servizio si attestano al 12%, i tagliandi online sono il 2,2% del totale, mentre 20,9% è riconducibile ad altri distributori.

GM/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password