Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2024 alle ore 09:55

Lotteria Italia

03/01/2024 | 14:25

Lotteria Italia, boom di vendite a Napoli: "Biglietti volatilizzati, scorte finite già a dicembre"

facebook twitter pinterest
Lotteria Italia boom vendite Napoli Biglietti volatilizzati scorte finite dicembre

ROMA – La Lotteria Italia si conferma una grande tradizione a Napoli, dove, a poche ore dall’estrazione dei premi di prima categoria del 6 gennaio, nel corso della trasmissione di Rai 1 “Affari Tuoi”, è caccia agli ultimi biglietti rimasti. “Li abbiamo finiti tutti già il 31 dicembre, quel giorno c’è stato il boom di vendite”, ha raccontato ad Agipronews il proprietario di un esercizio nel quartiere Posillipo. Sensazioni confermate da un esercente del Vomero, che ha dichiarato: “Ne sono rimasti pochi, credo di venderli tutti entro il 6. Quest’anno la vendita è andata molto bene”.

Una tradizione, quella della Lotteria Italia, che riguarda non solo i residenti, ma anche i numerosi visitatori che affollano la città in questo periodo di feste: “È una passione che coinvolge molti clienti storici – spiega un tabaccaio di San Carlo all’Arena – ma anche il turismo ‘mordi e fuggi’, di chi vuole portarsi a casa un ricordo legato alla città”. Con il sogno, al di là del gioco, di assicurarsi, ovviamente, una bella vincita: “L’anno scorso da noi sono stati vinti 30mila euro – ricorda un esercente – speriamo di ripeterci ancora, magari con una cifra ancora più alta!”. 

Testimonianze che rispecchiano l’andamento delle vendite complessive nel Paese, che riportano di una Lotteria Italia in piena salute: secondo le proiezioni, elaborate da Agipronews, si va verso i 6,6 milioni di biglietti venduti (+10% rispetto al 2022), con la Campania terza dietro a Lombardia e Lazio. In attesa di scoprire, tra poche ore, i dati ufficiali di questa edizione, si riparte dai numeri dello scorso anno, quando in Campania erano stati venduti 583.840 tagliandi, di cui oltre 295mila a Napoli, con vincite complessive per 620mila euro.

AB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password