Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/07/2024 alle ore 11:30

Altri sport

04/07/2024 | 12:50

F1, GP Gran Bretagna: duello di fuoco tra Verstappen e Norris, su William Hill molto lontano l’acuto Ferrari

facebook twitter pinterest
F1 GP Gran Bretagna: duello di fuoco tra Verstappen e Norris su William Hill molto lontano l’acuto Ferrari

ROMA - Dopo il convulso finale di domenica scorsa nel GP d’Austria, la F1 torna subito in pista a Silverstone per un GP di Gran Bretagna che si preannuncia molto caldo. Dopo il contatto tanto discusso, Max Verstappen e Lando Norris si sfidano, da favoriti, per la vittoria finale. Su William Hill comanda a 1,66 l’olandese della Red Bull - vincente su questo tracciato nel 2023 - con la prima volta del britannico della McLaren offerta in quota a 3,25. Terzo in lavagna un altro pilota di casa, George Russell, reduce dalla rocambolesca vittoria al Red Bull Ring, fissato a 13, seguito a 15 dal compagno di scuderia Lewis Hamilton, beniamino di Silverstone, tracciato sul quale ha già trionfato ben otto volte tra 2008 e 2021. Lontane invece le due Ferrari: si gioca a 26 l’acuto di Charles Leclerc, già tre volte a podio ma senza vittorie in Gran Bretagna, vittoria centrata invece nel 2022 da Carlos Sainz, terzo in Austria e visto vincente domenica a 34.

Sarà lotta a due anche per le qualifiche del sabato: avanti sempre Max Verstappen, già otto volte in pole position nel 2024, a 1,57, seguito a 3,25 da Norris, questa volta invece terzo su William Hill l’altro pilota della McLaren, Oscar Piastri, a 10 volte la posta. Dopo la gara in Spagna con tutti i piloti al traguardo, in Austria solo Norris ha lasciato la corsa prima della bandiera a scacchi: il pilota della McLaren primo ritiro anche nel GP di Gran Bretagna si gioca a 26 mentre scende a 5 una gara con tutti e venti i piloti all’arrivo. Occhio invece alla Safety Car, protagonista solo in “versione” Virtual domenica scorsa: un ingresso in pista a Silverstone paga 1,30 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits Morio/Wikimedia Commons/CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password