Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2024 alle ore 20:32

Altri sport

14/09/2023 | 15:11

Formula 1 Gp Singapore: Sainz e Leclerc a quota 25 su Betaland

facebook twitter pinterest
Formula 1 Gp Singapore: Sainz e Leclerc a quota 25 su Betaland

ROMA - Anche a Monza è arrivata la conferma: almeno per questa stagione sembra quasi impossibile tenersi le Red Bull alle spalle. Con Max Verstappen che macina record e Sergio Perez che si è abbonato al secondo posto, dalle Ferrari sono arrivate comunque buone risposte in occasione della tappa italiana del Mondiale di Formula 1. Carlos Sainz e Charles Leclerc hanno quantomeno regalato emozioni ai tifosi del Cavallino, con la battaglia per l’ultimo gradino del podio che si è conclusa con il terzo posto dello spagnolo e il quarto del monegasco, non proprio spiccioli rispetto a come è andata finora la stagione della scuderia di Maranello.

Nel weekend si corre sul circuito di Singapore e se le prime posizioni sembrano essere prenotate dai piloti della Red Bull, dietro la lotta è bella viva. A Monza Verstappen è diventato il primo pilota a vincere dieci gran premi consecutivi, record che non dovrebbe calmare la fame di successi del campione del mondo, pronto ad allungare la serie. I pronostici sono ancora tutti per l'olandese e in vista del weekend di Singapore la lavagna scommesse di Betaland propone il leader della classifica ancora vincente a 1.25.

Il distacco è ampio già con il compagno di scuderia Sergio Perez, che è bancato a 10.00, mentre per la terza fila sono pronti a darsi battaglia Lando Norris e Lewis Hamilton, entrambi a 18. Fernando Alonso precede le Ferrari nei pronostici e si gioca vincente sul tracciato cittadino di Marina Bay a 20 e solo a questo punto arrivano le Rosse che per il primo successo stagionale sono proposte entrambe a 25, come George Russell.

RED/Agipro

Foto credits Antonio Fraioli/Sportface

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password