Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/07/2024 alle ore 20:38

Altri sport

15/11/2023 | 13:30

Formula 1. Verstappen, a Las Vegas, vuol fare all-in: tripletta a 2,50. La Ferrari cerca il secondo successo: trionfo Rosso a 7,50 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Formula 1 Verstappen Las Vegas all in tripletta Ferrari secondo successo trionfo Rosso Sisal

ROMA - Quarantuno anni dopo, il Grande Circus della Formula 1 torna sulle strip più famose del mondo, in Nevada, dove, domenica prossima, va in scena il Gran Premio di Las Vegas. La penultima gara del Mondiale 2023 fa dunque tappa, per la terza volta nell’anno, negli Stati Uniti con Max Verstappen nel ruolo di favorito indiscusso al volante della sua Red Bull. Diciassette vittorie su venti gare hanno confermato il dominio assoluto del tre volte campione del mondo che, lungo i tornanti cittadini, vuole fare All-In. Gli esperti Sisal ritengono ci siano fortissime probabilità che il fenomeno olandese lasci poco o nulla agli avversari anche stavolta: la Pole è offerta a 1,50, il Giro Veloce a 1,57 e il successo in gara addirittura a 1,25. Ma Verstappen non ama i trionfi singoli, vuole sempre tutto: così la sesta Tripletta stagionale (pole, giro veloce e vittoria) è in quota a 2,50.

Il primo rivale di Super Max appare, al momento, Lando Norris, McLaren, secondo in quattro degli ultimi sei gran premi. Il pilota inglese è in cerca del suo primo successo in Formula 1 e chissà se, proprio a Las Vegas, salirà sul gradino più alto del podio, impresa che si gioca a 9,00.

La Ferrari, un solo successo in stagione, a Singapore con Carlos Sainz, vorrebbe chiudere l’annata almeno con un secondo trionfo. Impresa non facile perché tra condizioni climatiche e di tracciato, le Rosse potrebbero soffrire ma sicuramente ci proveranno fino all’ultimo giro. Una Ferrari che passa prima sotto la bandiera a scacchi è data a 7,50. Per ciò che riguarda i singoli piloti, invece, il primo successo stagionale di Charles Leclerc è in quota a 12 mentre quello di Sainz pagherebbe 16 volte la posta.

Indietro anche il resto del gruppo: Lewis Hamilton, sulla Mercedes numero 44 e a secco di vittorie da due stagioni, è offerto a 12, George Russell, sulla seconda Stella d’Argento, a 16 mentre nelle retrovie, vittoria a 20, parte il compagno di squadra di Verstappen, Sergio Perez. 

RED/Agipro

Foto credits Antonio Fraioli/Sportface

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password