Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/04/2024 alle ore 20:32

Altri sport

12/10/2023 | 15:05

MotoGP: il trono di Bagnaia è in pericolo. In Indonesia comanda Martin a 1,85, Pecco guida l'antepost su Snai

facebook twitter pinterest
MotoGP: il trono di Bagnaia è in pericolo In Indonesia comanda Martin a 1 85 Pecco guida l'antepost

ROMA - Quello che sembrava un Mondiale senza storia è diventato un duello avvincente. I risultati degli ultimi Gran Premi, soprattutto quelli centrati dallo spagnolo Jorge Martin, hanno rimescolato le carte nella MotoGP, che in Indonesia manda in pista un altro capitolo della sfida con Pecco Bagnaia. A Mandalika, l'azzurro (che trionfa dal Gp d'Austria) cerca il ritorno alla vittoria, per allontanare nuovamente il rivale in un testa a testa che in questo momento vede i due piloti distanti solo tre punti nella classifica generale. I risultati recenti si riflettono nelle quote: la vittoria di Martin in Indonesia, su Snai, si gioca a 1,85, con Bagnaia a 2,50 e Binder staccato a 7,50. Per quello che riguarda la Gara Sprint, invece, il distacco cresce: Martin primo sotto la bandiera a scacchi a 1,85, segue il torinese a 2,75.  

Qualifiche Martin è favorito anche nel tabellone relativo alle qualifiche: il miglior tempo dello spagnolo paga 2,00, con Bagnaia ancora a 2,75 e Marquez (fresco di passaggio in Ducati dal 2024) in questo caso a 10.  

Antepost Le quote per la vittoria del titolo mondiale si sono improvvisamente riequilibrate: Bagnaia campione, che meno di un mese fa pagava 1,33, ora è salito a 1,75. Opposto, invece, il percorso di Martin, sceso da 3,25 a 2,00. Segno che, fino alla fine della stagione, la MotoGP è senza padrone.  

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password