Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2024 alle ore 08:30

Altri sport

17/07/2023 | 14:25

Tour de France: Vingegaard e Pogacar, testa a testa su Snai. Il danese resiste a 1,85, segue lo sloveno a 2,00

facebook twitter pinterest
Tour de France Vingegaard Pogacar testa testa Snai danese resiste 1 85 segue sloveno 2

ROMA - A una settimana dalla fine del Tour de France, sono soltanto dieci i secondi a separare Jonas Vingegaard e Tadej Pogacar. Una corsa equilibratissima e avvincente, in cui può ancora succedere di  tutto. E, ovviamente, le quote Snai lasciano aperte entrambe le possibilità: la lavagna è la stessa rispetto alle antepost di inizio tour, con il danese avanti a 1,85 e lo sloveno a 2,00. Non sembra esserci spazio per ribaltoni, considerando che i primi due inseguitori di Vingegaard e Pogacar – Yates e Rodriguez – si accompagnano con una quota di 50.

La prossima tappa Dopo il giorno di riposo, il Tour riprende con una crono – quella da Passy a Combloux, di 22,4 km – che potrebbe essere decisiva. Vingegaard e Pogacar sono appaiati in testa al tabellone dei favoriti, a 2,25, con Van Aert primo inseguitore a 6,50.

Ciccone spera Se la lotta per la maglia gialla sembra circoscritta ai due leader della classifica, l'azzurro Giulio Ciccone ha tutto il diritto di sognare di arrivare a Parigi con la maglia a pois, quella per il miglior scalatore. L'abruzzese, momentaneamente in testa con 58 punti assieme a Neilson Powless, comanda le quote Snai a 2,50, seguito dai soliti Vingegaard e Pogacar a 3,25.

RED/Agipro

Foto credits filip bossuyt CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password