Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Calcio

08/04/2021 | 10:27

Champions League: Guardiola avanti a tutti per la vittoria finale, PSG e Chelsea le rivali più temibili su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Champions League Guardiola PSG Chelsea Sisal.it

ROMA - – Nonostante la vittoria arrivata in extremis grazie a un gol del gioiello Foden contro il Borussia Dortmund, il Manchester City, in attesa della gara di ritorno dei quarti di finale in Germania, rimane la grande favorita per il successo finale in Champions League. I ragazzi di Guardiola, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, sono avanti a tutti vista la quota di 3,00 per portarsi a casa l’edizione numero 66 della massima manifestazione continentale. Alle spalle dei Citizens, si fa strada la coppia anglo-francese formata dal Chelsea e dal PSG. I londinesi, con l’arrivo di Tuchel in panchina, peraltro ex proprio dei parigini, hanno iniziato a volare e, dopo lo 0-2 contro il Porto, non solo vedono la strada spianata verso le semifinali ma iniziano a sognare in grande. I francesi, invece, sospinti dalla coppia Neymar-Mbappé hanno imposto la loro legge, nella gara di andata, ai campioni in carica del Bayern Monaco, vendicandosi così della finale persa lo scorso anno e puntando adesso l’obiettivo più importante. Il successo di Chelsea o PSG si gioca a 5,00. Non bisogna però sottovalutare chi ha vinto più Champions League di tutti, ben 13, ossia il Real Madrid di Zidane. I Blancos, travolto il Liverpool, vogliono tornare sul tetto d’Europa a distanza di tre anni guidati dalla vecchia guardia formata da Sergio Ramos, Marcelo, Kroos, Modric e Benzema oltre che dalla nuova stellina Vinicius. La quattordicesima coppa per i madridisti pagherebbe 6 volte la posta. Più lontane appaiono le squadre uscite sconfitte dall’andata dei quarti ma occhio a darle per spacciate. I campioni d’Europa del Bayern Monaco, che hanno risentito tantissimo dell’assenza di Lewandowski, cercheranno una difficile rimonta a Parigi la prossima settimana. Ancora più complesso, per gli specialisti di Sisal Matchpoint, che i bavaresi confermino il titolo della passata stagione visto che il back to back è in quota a 12. Si sale ancora per il Liverpool, vittima del Real Madrid, il cui trionfo si gioca a 16 mentre Borussia Dortmund, a 33, e Porto, vincente a 100, sono ancora più lontane.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password