Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2024 alle ore 21:07

Calcio

23/05/2023 | 12:39

Coppa Italia: Inter a caccia del terzo back to back. Fiorentina per la storia: trionfo viola, dopo 22 anni, a 2,75 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Coppa Italia Inter back to back Fiorentina storia trionfo dopo 22 Sisal

ROMA - Sarà una finale inedita per la Coppa Italia, quella che andrà in scena domani sera allo Stadio Olimpico. Nonostante Inter e Fiorentina mettano insieme 14 vittorie, 8 nerazzurre e 6 toscane, le 24 finali complessive e i 13 confronti diretti nella competizione, le due formazioni non si sono mai sfidate con il trofeo in palio. L’Inter, detentrice della coppa, parte favorita, secondo gli esperti Sisal, a 2,00 rispetto al 3,75 della Fiorentina mentre si scende a 3,60 per il pareggio. Stessa quota per la gara che arriva ai tempi supplementari, come lo scorso anno, mentre una soluzione ai calci di rigore, al pari del 2020, si gioca a 6,50.

I nerazzurri rimangono avanti anche per la conquista della loro nona Coppa Italia: il terzo back to back degli anni Duemila è dato a 1,48 mentre il trionfo della Viola, a distanza di 22 anni dall’ultimo successo, è in quota a 2,75. Si preannuncia una finale divertente dove le emozioni non mancheranno tanto che la Combo Goal + Over 2,5, offerta a 2,15, è nelle corde del match. Partendo da questo presupposto ecco che il risultato esatto di 2-1, dato a 9,00 per l’Inter mentre pagherebbe 13 volte la posta quello in favore della Fiorentina, potrebbe starci: gli ultimi due incroci in Coppa Italia sono terminati con questo punteggio. Ovviamente non è da escludere neanche un Ribaltone che si gioca a 7,50.

Tutti sognano di essere protagonisti in una finale. Lautaro Martinez, già decisivo in Supercoppa, punta a ripetersi: la rete del Toro è in quota a 2,75 mentre si sale fino a 5,25 per vederlo come primo marcatore. I compagni di reparto dell’argentino non vorranno essere da meno: sia Romelu Lukaku, in gol a 3,00, che Edin Dzeko, a 3,50, hanno i mezzi per entrare nel tabellino dei marcatori. In casa Fiorentina chi vorrà rispondere presente è sicuramente Arthur Cabral, come dimostrano i 16 gol stagionali: la perla numero 17 del bomber brasiliano si gioca a 4,00. La difesa dell’Inter dovrà fare molta attenzione a Nico González, in un grande momento di forma visto che un gol o un assist dell’esterno argentino è in quota a 3,00. E a proposito di passaggi vincenti, nessuno eguaglia Cristiano Biraghi autore, finora, da un’annata con 13 assist con il quattordicesimo che pagherebbe 6 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password