Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/07/2024 alle ore 13:01

Calcio

03/07/2024 | 12:00

Euro2024, continua il sogno della Turchia: in quota Montella a caccia dell’impresa, Calhanoglu sfida Marin come re dei gol della Serie A

facebook twitter pinterest
Euro2024 continua il sogno della Turchia: in quota Montella a caccia dell’impresa Calhanoglu sfida Marin come re dei gol della Serie A

Euro2024, continua il sogno della Turchia: in quota Montella a caccia dell’impresa, Calhanoglu sfida Marin come re dei gol della Serie A

ROMA – Un italiano ai quarti di finale. Vincenzo Montella guida la Turchia al successo per 2-1 contro l’Austria, un risultato che proietta la nazionale turca nella top-8 di Euro2024. Eguagliare la semifinale, miglior risultato della storia sarà molto difficile per gli esperti di Planetwin365, che vedono l’eliminazione al prossimo turno a 1,29, mentre sale 33 su Snai e 34 su William Hill un clamoroso trionfo finale. Per la vincente della competizione regna incertezza ed equilibrio: comanda l’Inghilterra a 4,50, sulla Spagna prima rivale a 5, leggermente avanti alla prossima avversaria dei quarti, la Germania padrona di casa, offerta a 5,50 stessa quota della Francia.

SERIE A PROTAGONISTA – Diversi i gol arrivati finora da giocatori presenti nel campionato italiano, soprattutto per quanto riguarda il centrocampo. Hakan Calhanoglu, assente contro l’Austria negli ottavi, vede la possibile di diventare il miglior marcatore della Serie A a Euro 2024, eventualità offerta a 7 su bet365, sale a 8 Dan Ndoye della Svizzera, lontani dal favorito Razvan Marin, unico a quota 2 centri, in pole a 1,33.

PREMI INDIVIDUALI – Tanti i big che stanno confermando la loro classe in Germania, tra questi il padrone di casa Jamel Musiala, favorito per il titolo di MVP, a quota 7, seguito dal compagno di squadra Toni Kroos e da Jude Bellingham a 8, con il fuoriclasse del Bayern Monaco secondo in lavagna capocannoniere, a 6,50 volte la posta, dietro a Cody Gakpo, autore di tre reti come il tedesco ma in pole a quota 5. Per il premio di miglior giovane della manifestazione invece brilla la stella del classe 2007 Lamine Yamal, fissato a 2,25.

ROMA – Un italiano ai quarti di finale. Vincenzo Montella guida la Turchia al successo per 2-1 contro l’Austria, un risultato che proietta la nazionale turca nella top-8 di Euro2024. Eguagliare la semifinale, miglior risultato della storia sarà molto difficile per gli esperti di Planetwin365, che vedono l’eliminazione al prossimo turno a 1,29, mentre sale 33 su Snai e 34 su William Hill un clamoroso trionfo finale. Per la vincente della competizione regna incertezza ed equilibrio: comanda l’Inghilterra a 4,50, sulla Spagna prima rivale a 5, leggermente avanti alla prossima avversaria dei quarti, la Germania padrona di casa, offerta a 5,50 stessa quota della Francia.

SERIE A PROTAGONISTA – Diversi i gol arrivati finora da giocatori presenti nel campionato italiano, soprattutto per quanto riguarda il centrocampo. Hakan Calhanoglu, assente contro l’Austria negli ottavi, vede la possibile di diventare il miglior marcatore della Serie A a Euro 2024, eventualità offerta a 7 su Bet365, sale a 8 Dan Ndoye della Svizzera, lontani dal favorito Razvan Marin, unico a quota 2 centri, in pole a 1,33.

PREMI INDIVIDUALI – Tanti i big che stanno confermando la loro classe in Germania, tra questi il padrone di casa Jamel Musiala, favorito per il titolo di MVP, a quota 7, seguito dal compagno di squadra Toni Kroos e da Jude Bellingham a 8, con il fuoriclasse del Bayern Monaco secondo in lavagna capocannoniere, a 6,50 volte la posta, dietro a Cody Gakpo, autore di tre reti come il tedesco ma in pole a quota 5. Per il premio di miglior giovane della manifestazione invece brilla la stella del classe 2007 Lamine Yamal, fissato a 2,25.

EMT/Agipro

Foto credits: Wikimedia Commons 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password