Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/02/2024 alle ore 21:13

Calcio

10/05/2023 | 13:37

Europa League, Juventus favorita contro un Siviglia da record: su Betflag, «1» a 1,80 e «2» a 4,80

facebook twitter pinterest
Europa League Juventus favorita Siviglia record Betflag

ROMA - Riflettori accesi questa settimana anche sull’Europa League con quattro candidate al titolo, con Juventus e Roma che sognano di poter accedere alla finale del 31 maggio prossimo alla Puskas Arena di Budapest.

Domani sera, alle 21 in contemporanea, i bianconeri ospitano il Siviglia ed i giallorossi i tedeschi del Leverkusen. Due avversari da prendere con le pinze per le nostre formazioni che sognano una finale tutta italiana. Gli spagnoli, per esempio, hanno vinto tutte le sei finali disputate a cominciare dall’edizione 2005/2006, un record. L’ultima tre anni fa quando a Colonia ebbe ragione dell’Inter per 3 a 2. La Juve, invece, di titoli in questa competizione ne ha vinti tre.  

Partire con il piede giusto, comunque, è l’obiettivo dei bianconeri che proveranno ad ipotecare l’accesso alla finalissima sfruttando il fattore campo di gara uno contro una squadra che in campionato arranca per aver raccolto circa la metà dei punti della capolista Barcellona ed è undicesima nonostante abbia cambiato anche due allenatori. In semifinale ci è arrivata eliminando PSV, Fenerbahce e Manchester United. Di contro la Juventus ha sinora avuto ragione del Nantes, del Friburgo e dello Sporting Lisbona.

Solo quattro i precedenti tra le due formazioni e tutte in Champions nella fase a gironi. Il bilancio è favorevole ai bianconeri che hanno vinto due volte, pareggiato una e persa una sola gara grazie anche alle cinque reti messe a segno contro le due degli spagnoli. Nel 2016 gli ultimi confronti il 14 settembre a Torino, con Allegri in panchina, terminata 0 a 0 ed il 22 novembre in Spagna con il 3 a 1 bianconero: in svantaggio al 9° per un gol di Pareja, Marchisio su rigore allo scadere del primo tempo ha riequilibrato le sorti della gara prima dei gol di Bonucci all’84° e Mandzukic nei minuti di recupero.

Allegri, per l’occasione probabilmente proporrà in attacco il tandem Di Maria e Vlahovic invece di Chiesa e Milik. In porta ci sarà Szczesny con Bremer centrale in difesa, Gatti a destra e Danilo a sinistra. A centrocampo spazio a Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot e Kostic.

Mendilibar, il tecnico dei catalani, di contro probabilmente tornerà a dare fiducia tra i pali a Dmitrovic. Non ci sarà l’indisponibile Marcão mentre in attacco En-Nesyri sarà il punto di riferimento della squadra alla cui spalle agiranno Ocampos, Rakitic e Oliver Torres.

Bianconera la lavagna di BetFlag perché propone favorita la Juventus e banca l’1 a 1,80, quota particolarmente distante dal 2 a 4,80 e con l’X che moltiplica per 3,50. Ancora una volta gli attaccanti indiziati a marcare il primo o l’ultimo gol della partita. Vlahovic precede tutti accreditato di un 5,75, a seguire Milik a 6,25, Kean e Di Maria a 8,00, Chiesa a 8,75, quindi En-Nesyri, primo dei catalani, a 9,50 come Rabiot  poi via via tutti gli altri con Bonucci, che un gol lo ha già fatto al Siviglia, a 16,00.

RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password