Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/04/2024 alle ore 12:15

Calcio

11/03/2024 | 16:00

Juventus, crisi di risultati e fischi dei tifosi allontanano Allegri: in quota Thiago Motta sempre in pole davanti ai due grandi ex Conte e Zidane

facebook twitter pinterest
Juventus crisi di risultati e fischi dei tifosi allontanano Allegri: in quota Thiago Motta sempre in pole davanti ai due grandi ex Conte e Zidane

ROMA – Sei punti nelle ultime sette partite, - 17 dall’Inter capolista e ora anche il sorpasso per il secondo posto subito dal Milan. Dopo un avvio da grande protagonista continua il declino della Juventus, reduce dal 2-2 in casa contro l’Atalanta che ha provocato i fischi dei propri tifosi e una pioggia di #allegriout sui social. Proprio Massimiliano Allegri è sempre più in discussione, con il solito Thiago Motta, grandissimo protagonista a Bologna, in pole per la prossima stagione a 1,85 su Sisal e 2,50 su Snai, in vantaggio su un ritorno di Antonio Conte visto tra 3 e 6 volte la posta. Più lontano Zinedine Zidane, sempre fermo dopo l’addio al Real Madrid, offerto a 12 come Xabi Alonso, ancora imbattuto in stagione con il suo Bayer Leverkusen. Sale a 15 la clamorosa ipotesi che porta al nome di Josè Mourinho, stessa quota di Raffaele Palladino, altro ex calciatore della Vecchia Signora, che precede di un’inezia Igor Tudor, a Torino sia da giocatore che da collaboratore tecnico di Pirlo, offerto a 16.

EMT/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password